Trent'anni di storia: i Punkreas fanno festa con un video

Musica

Fabrizio Basso

Esattamente un anno fa, il 25 gennaio 2020, la storica band celebrava i suoi tre decenni di musica e impegno con un concerto, diventato poi album, sul palco dell'Alcatraz di Milano. Oggi ci riportano a quel giorno indimenticabile con un video

Il senso netto del tempo sospeso mi è arrivato al telefono. La voce di Paletta dei Punkreas mi ha riportato indietro negli anni, a momenti condivisi di chiacchiere e libagioni, a backstage di concerti, a una splendida giornata a Casa Cervi dove i ragazzi hanno sottolinenato con la loro musica i concetti di Libertà e Resistenza. Io non ero con loro un anno fa all'Alcatraz. E mi dispiace. Ma ho consumato il loro XXX – 1989-2019: The Best, la raccolta che celebra i loro 30 anni di carriera, con la consapevolezza che la loro festa di un anno fa resta uno dei momenti più alti della musica prima che il covid (tutto sul coronavirus) ci chiudesse in casa. Ma soprattutto chiudesse teatri e arene. Così i ragazzi ricordano il 25 gennaio 2020: "È passato un anno da quel concerto. L' ultimo prima della pandemia che avrebbe dovuto essere il primo di tanti; il tour di XXX, il best con tutti i pezzi che abbiamo suonato di più nella nostra carriera. Abbiamo messo insieme in questo video live di Salta, un po' di immagini di quella sera. Vederle è stato insieme una gioia e un pugno nello stomaco per questo lungo anno senza di voi".

XXX – 1989-2019: The Best è la raccolta che celebra i trent'anni di carriera dei Punkreas. Il Best Of contiene è impreziosito dall'inedito Sono Vivo e una nuova versione di Aca’ Toro feat. Ska-P. Con dieci album in studio all’attivo, tre decenni di attività live con migliaia di concerti in tutta Italia, brani diventati dei veri e propri inni come Aca’ Toro, La canzone del bosco, Canapa, Sosta e Tutti in pista, i Punkreas si laureano a baluardo della scena punk-rock italiana. XXX è una raccolta che ripercorre l’intera carriera della band, dagli esordi di United Rumors Of Punkreas alle più recenti prove di Inequilibrio Instabile, attraverso 33 tracce tra le più note della loro discografia e due brani inediti: "Quando abbiamo iniziato nessuno di noi avrebbe mai pensato di arrivare fino a qui. Ai tempi pochi suonavano punk-rock. La bomba “Dookie” dei Green Day non era ancora esplosa in Italia, tra i giovani i più “regolari” sognavano Tracy Spencer e le tette di Samantha Fox, noi invece, più selvatici, gli Iron Maiden e... le tette di Samantha Fox".

Il punk non era (ancora) di moda, ma i Punkreas lo erano già. Per lo meno a San Lorenzo di Parabiago, la frazione che ha visto nascere la band, poi anche a Rescaldina per il primo concerto, poi al Leocavallo, poi all'Heineken Jammin Festival: "XXX non è un vero e proprio Best Of, ma la colonna sonora che ci ha accompagnato sui palchi di tutta Italia, dai centri sociali, sui carri nelle manifestazioni, fino ai grandi festival internazionali. È la nostra colonna sonora, ma forse di più la vostra; di quelli che hanno alimentato e sostenuto il sogno Punkreas, nutrendosene e nutrendolo allo stesso tempo. XXX è il nostro regalo per questo trentesimo compleanno e un enorme grazie a tutti voi; quelli che c'erano, che ci sono e che ci saranno. Perché noi lo sappiamo bene che...finché ci sarete il sogno non muore".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.