Dr. Dre in ospedale per sospetto aneurisma rassicura i fan sui social: "Presto a casa"

Musica

Camilla Sernagiotto

©Kika Press

Il famoso rapper e produttore discografico è stato ricoverato d’urgenza per sospetto aneurisma cerebrale ma su Instagram assicura di stare bene. E ringrazia l’eccellente team di medici della struttura ospedaliera di Los Angeles presso cui è ricoverato

Il rapper, produttore discografico nonché vera e propria leggenda dell’hip hop Dr. Dre è stato ricoverato d'urgenza in ospedale il 5 gennaio per un sospetto aneurisma cerebrale ma dopo poche ore ha rassicurato i fan circa il suo stato di salute.

"Grazie alla mia famiglia, amici e fan per il loro interesse e per gli auguri di guarigione. Sto anfdando alla grande, sto ricevendo cure eccellenti", ha scritto sul suo profilo di Instagram.

Uscirò presto dall'ospedale e tornerò di nuovo a casa”, ha aggiunto, sottolineando poi l'ottimo lavoro del team di medici del Cedars-Sinai medical center di Los Angeles presso cui è ricoverato.
Un grande applauso a tutti gli eccezionali professionisti del Cedars” sono state le parole di Dr. Dre a corredo del post.

Lo scatto pubblicato non è di lui in ospedale: si tratta di una foto di repertorio che lo ritrae al lavoro, davanti all’enorme console dello studio di registrazione.

Il successo di Dr. Dre

approfondimento

Morto MF Doom, il rapper aveva 49 anni

Al secolo Andre Romelle Young, Dr. Dre oggi ha 55 anni ed è considerato uno dei pionieri della scena hip hop.

Il suo primo album da solista, The Chronic, ha sancito la fine della cosiddetta Golden age hip hop, l'era della musica hip hop mainstream che ha spopolato dalla fine degli anni Ottanta fino alla fine dei Novanta.

È uno degli artisti rap di maggior successo e la sua carriera ha subito una svolta grazie agli N.W.A, uno dei primi gruppi che hanno lanciato il cosiddetto gangsta rap.
Dopo lo scioglimento degli N.W.A. nel 1991, Dr. Dre ha incominciato la carriera solista, registrando un successo planetario.

Parallelamente ha incominciato a produrre album rap, collaborando con i più grandi nomi di questo genere musicale.
Snoop Dogg, Eminem, Tupac Shakur, 50 Cent, Xzibit, The Game, Eazy E, Busta Rhymes, i Tha Dogg Pound e Ice Cube sono alcuni tra gli artisti prodotti da Dr. Dre negli ultimi anni.

Dr. Dre è il secondo rapper più ricco del mondo

approfondimento

Buon compleanno Jay-Z, le foto del rapper ieri e oggi

 

Non solo rapper e produttore discografico: Dr. Dre è anche un imprenditore.

Ha co-fondato Beats, il marchio specializzato nella produzione di auricolari e speaker.
Secondo la rivista statunitense Forbes, nel 2019 Dr. Dre si è piazzato al secondo posto nella classifica dei rapper più ricchi del mondo. Il suo patrimonio di circa 800 milioni di dollari è stato superato solamente da quello di Jay-Z, “il primo miliardario dell’hip hop”, come lo definisce Forbes. Il marito di Beyoncé nel 2019 ha dichiarato un patrimonio personale di 1 miliardo di dollari (e di 1,4 miliardi assieme alla moglie).

Spettacolo: Per te