Boomdabash, arriva l'album “Don’t worry (Best Of 2005-2020)”

Musica

Dopo l'uscita dell'omonimo singolo, il gruppo pugliese presenta la raccolta di successi e inediti in uscita l'11 dicembre e annunciata già a Sky Tg24

Sta per arrivare “Don’t worry (Best Of 2005-2020)”, il nuovo album del gruppo pugliese Boomdabash. Un mix di grandi successi e di inediti in vendita dall'11 dicembre su etichetta Soulmatical Music / Polydor (Universal music Italy) e che è già possibile preordinare.

I Boomdabash presentano “Don’t worry (Best Of 2005-2020)”

approfondimento

"Don't Worry", i Boomdabash ospiti a Sky Tg24 annunciano nuovo album

Il gruppo aveva annunciato l'uscita del nuovo album proprio a Sky Tg24, spiegando che si tratta di un best of per festeggiare 15 anni di carriera arricchito da due inediti. “Ripercorre i nostri esordi fino ad arrivare alle ultime hit” hanno spiegato Biggie e Blazon. 

Molto probabilmente nel disco non mancheranno le hit che negli ultimi anni hanno portato i Boomdabash in vetta alle classifiche. Uno degli ultimi successi è "Karaoke", ma ricordiamo anche "Mambo Salentino", sempre con Alessandra Amoroso, e "Non ti dico di no" con il featuring di Loredana Bertè. Brani sempre caratterizzati dal loro tipico sound reggae-pop: grande successo hanno avuto anche "Per un milione" (presentato a Sanremo 69), "Portami con te" e "Ti volevo dedicare", canzone di Rocco Hunt che vanta la collaborazione proprio della band salentina.

Boomdabash e il singolo “Don't worry”

approfondimento

Boomdabash, il testo di "Don't Worry", il nuovo singolo

Il nuovo album del gruppo prende il nome dall'ultimo singolo, un invito a non perdere la speranza nonostante i molti momenti bui della vita quotidiana. Un incoraggiamento a cercare la forza dentro di noi. Un brano molto diverso dalle ultime hit dei Boomdabash, come "Mambo Salentino" e "Karaoke" (già certificata triplo disco platino): “Don't worry” è una ballad intima che vanta anche la presenza di un coro di bambini nel ritornello.

“Questo pezzo nasce durante uno dei momenti di vita professionale dei Boomdabash, durante uno dei tanti viaggi in furgone, stavamo andando a fare un concerto e parlando tra di noi è venuta fuori la volontà di fare un pezzo che in qualche modo potesse essere un vero e proprio inno di speranza” hanno raccontato pochi giorni fa Biggie e Blazon ospiti di Sky Tg24. “Non solo per la situazione che l’Italia sta vivendo in questo periodo ma per tutte quelle situazioni di difficoltà della vita, nelle quali bisogna tenere la schiena dritta e restare lucidi. Sicuramente ciò che stiamo vivendo è una di quelle situazioni, speriamo che la musica non molli e faccia quello che deve fare in questi momenti ovvero essere d’aiuto alle persone che soffrono e a chi sta passando momenti difficili”. “I giovani sono il futuro - ha continuato Blazon - tutti dovremmo puntare su di loro. A noi stanno particolarmente a cuore perché in loro vediamo sia la speranza di cambiare realmente le cose sia la vita, dobbiamo farli cresce con i giusti valori e noi ce la mettiamo tutta. Dal palco dei nostri live ci rivolgiamo ai giovani affinché non smettano mai di sognare, nessuno deve rinunciare ai propri sogni”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24