Christina Aguilera festeggia 20 anni del suo secondo album Mi Reflejo

Musica
©Getty

La cantautrice festeggia su Instagram il ventennale del suo primo e unico album in lingua spagnola

Sono trascorsi 20 anni dal secondo album, unico in lingua spagnola, di Christina Aguilera (FOTO). La cantante ha celebrato l’importante anniversario ricordando ai suoi fan quanto sia stato importante “Mi Reflejo” per la sua carriera. Un anno dopo lo strepitoso successo del suo album di debutto, con canzoni come “Genie in A Bottle” e “Come On Over (All I Want Is You)”, Christina Aguilera sorprese tutti pubblicando “Mi Reflejo”, album composto da 11 canzoni e interamente in lingua spagnola. Nata da padre ecuadoriano e madre americana insegnante di spagnolo, Christina Aguilera non trovò ostacoli nella possibilità di cimentarsi con lo spagnolo. Una pronuncia perfetta che conquistò tutti e che permise alla cantante pop di prolungare il suo momento d’oro. A 20 anni di distanza Christina Aguilera ha ricordato con grande emozione quell’album: “Buon Compleanno Mi Reflejo. Non riesco a credere che siano già trascorsi 20 anni. Il mio secondo album è parte della mia vita. Ancora oggi apprezzate tanto questo progetto e sarò sempre grata per questo”. Per la gioia dei fan, Christina Aguilera ha poi condiviso alcuni ricordi legati all’album con brevi esibizioni delle canzoni “Pero Me Acuerdo De Ti” e “Contigo En La Distancia”.

Il grande successo di “Mi Reflejo”

approfondimento

Pride, Beautiful di Christina Aguilera compie 18 anni

“Mi Reflejo” è stato uno degli album pop latini più venduti in America nel 2000 e il secondo più venduto nell’anno successivo, superato solo da “Paulina” della messicana Paulina Rubio. In Argentina è stato certificato disco di platino e il travolgente successo spinse gli organizzatori a prolungare il primo di tour di Christina Aguilera con concerti in Messico, Porto Rico, Venezuela e Panama. “Mi Reflejo” ha vinto il Latin Grammy Award come miglior album vocale pop femminile, due Premio Lo Nuestro e due Billboard Latin Music Awards. Riconoscimenti che certificano il grande riscontro avuto grazie anche ai singoli “Pero Me Recuerdo de Ti” e “Falsas Esperanzas”.  Questa la tracklist di “Mi Reflejo”:

  1. Genio atrapado
  2. Falsas esperanzas
  3. El beso del final
  4. Pero me acuerdo de tí
  5. Ven conmigo (solamente tú)
  6. Si no te hubiera conocido (feat. Luis Fonsi)
  7. Contigo en la distancia
  8. Cuando no es contigo
  9. Por siempre tu
  10. Una mujer
  11. Mi reflejo 

Reflection, venti anni dopo torna per “Mulan”

approfondimento

Christina Aguilera, le foto più belle di ieri e di oggi

Il feeling con la lingua spagnola è poi proseguito nel corso della carriera di Christina Aguilera con la versione spagnola della canzone “Just Be Free” e l’intermezzo “Primer Amor” nell’album “Stripped”. Tra le collaborazioni anche il classico “Somos Novios” in duetto con Andrea Bocelli. Proprio in queste settimane “Mi Reflejo” è tornato alla ribalta con una nuova versione del brano “Reflection”, re-incisa per il remake live action di “Mulan”. Nel 1998 la canzone venne scelta per la colonna sonora della versione animata di Mulan e Christina Aguilera scelse di reinterpretarlo in lingua spagnola come brano portante dell’album “Mi Reflejo”. La canzone venne nominata per un Golden Globe nella categoria "miglior canzone originale".

Spettacolo: Per te