Justin Bieber respinge le accuse di violenza sessuale

Musica

Matteo Rossini

Il cantante rompe il silenzio pubblicando foto, ricevute e articoli riguardanti la serata in questione 

Dopo ore di silenzio Justin Bieber ha deciso di intervenire in merito alla questione che nelle ultime ore ha tenuto banco sui media di tutto il mondo. 

 

Il cantante canadese, classe 1994, ha risposto alle accuse di violenza sessuale mostrando foto e documenti inerenti alla sera in cui sarebbero accaduti gli avventimenti, facciamo prima però un passo indietro.

Justin Bieber: le accuse

approfondimento

L'attore Danny Masterson accusato di stupro, arrestato

 

Tutto ha inizio alcuni giorni fa quando un profilo Twitter, appartenente a una ragazza di nome Danielle, racconta di aver subito violenze dalla popstar nel 2014. Le parole pubblicate tramite l’account, forse creato ad hoc per rivelare i fatti mantenendo però anche la privacy, hanno subito scioccato il mondo.

 

Nel giro di poco tempo i messaggi sono finiti sui principali tabloid internazionali lasciando tutti senza parole, ad aggravare la situazione il tweet dell’influencer Kadi che si è schierata in difesa della ragazza poiché anche lei, stando a quanto raccontato dalla stessa, sarebbe stata vittima di violenza sessuale da parte del cantante.

 

Kadi ha sviscerato i dettagli tramite il suo profilo Twitter rivelando di esser stata invitata presso l’hotel di Justin Bieber dalla guardia del corpo del cantante.

Justin Bieber: la risposta del cantante

 

Dopo ore di articoli, congetture e supposizioni, Justin Bieber ha deciso di intervenire in prima persona respingendo in toto le accuse di violenza sessuale: ”Generalmente non intervengo sulle questioni perché per tutta la mia carriera ho dovuto gestire accuse random ma dopo aver parlato con mia moglie e il mio team ho deciso di rispondere".

 

Il cantante ha aggiunto: “I rumor sono rumor ma l’abuso sessuale è qualcosa che non prendo alla leggera. Volevo rispondere subito ma per rispetto di così tante vittime che affrontano quotidianamente questi problemi, ho voluto accertarmi di esser sicuro di aver raccolto i fatti prima di qualsiasi dichiarazione”.

 

Successivamente la popstar ha dichiarato che la storia raccontata da Danielle sarebbe priva di fondamenta poiché nella notte dei fatti, ovvero quella tra il 9 e il 10 marzo, il cantante non avrebbe alloggiato presso la location indicata dalla ragazza ma in un’altra struttura in compagnia della sua fidanzata Selena Gomez.

 

Justin Bieber ha poi pubblicato un’altra serie di documenti a sostegno della sua versione annunciando anche di voler prendere azioni legali per quanto accaduto.

Ansel Elgort: le accuse di violenza sessuale

 

In queste ore un altro volto noto di Hollywood è sotto i riflettori dei media per un’accusa di violenza sessuale, stiamo parlando di Ansel Elgort, protagonista del celebre Colpa delle stelle.

 

L’attore, classe 1994, ha rilasciato una dichiarazione in merito alla questione tramite il suo profilo Instagram: "Mi ha angosciato vedere i post riguardanti me che hanno circolato sui social media nelle ultime ventiquattro ore".

 

L'attore ha scritto: "Non posso dire di comprendere i sentimenti di Gabby ma la sua descrizione dei fatti non rispecchia quanto accaduto realmente. Non sono mai stato protagonista di uno stupro e mai lo sarò. Ciò che è vero è che nel 2014, a New York, quando avevo vent’anni, io e Gabby abbiamo avuto una breve, legale e totalmente consensuale relazione. Purtroppo, non ho gestito bene la rottura. Ho smesso di risponderle, cosa alquanto immatura e crudele nei confronti di qualcuno. So che queste scuse tardive non assolvano il mio comportamento inaccettabile di quando sono scomparso".

 

Infine, Ansel Elgort ha concluso: "Se riguardo i miei comportamenti, sono disgustato e provo enorme vergogna per il modo in cui ho agito. Sono davvero dispiaciuto. So di dover continuare a riflettere, imparare e lavorare per crescere in empatia".

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.