Bugo ed Ermal Meta, nel video di "Mi Manca" c'è Ambra Angiolini

Musica

Per il singolo “Mi manca” in coppia con Ermal Meta, Bugo lancia il video con protagonista Ambra Angiolini

Oltre 175 mila visualizzazioni in pochi giorni per il video di “Mi manca”, nuovo singolo di Bugo in collaborazione con Ermal Meta (il ritorno in studio del cantautore). La canzone fa parte dell’album “Cristian Bugatti” e la protagonista del videoclip è Ambra Angiolini (FOTO). L’attrice compare in bianco e nero in un profondo e suggestivo primo piano. Grazie alle sue capacità attoriali, Ambra Angiolini esprime pienamente i sentimenti del nostalgico brano e “doppia” anche alcuni versi con le voci di Bugo ed Ermal Meta (FOTO). Il cantautore di “Sincero” ha commentato sui social il video: “È il momento di scoppiare di nostalgia. Grazie a Ambra e Ermal per quello che mi avete regalato”.

Le parole di Ambra Angiolini

Anche Ambra Angiolini ha voluto commentare il video “Mi manca” ringraziando Bugo, Ermal Meta (i video più visti) e il regista: “Quando ho ascoltato questo pezzo ho sentito subito la voglia di tornare a ‘sporcarmi di prato’ senza dimenticare la faccia che ho adesso. Che passino pure gli anni e che si vedano solo fuori...”. L’attrice ha poi continuato con i ringraziamenti: “Grazie a Bugo per avermi prestato le parole, i pensieri e la musica. E per la voce grazie anche ad Ermal, finalmente penso e canto bene! Grazie ad Eros G per avermi dato la possibilità di andare senza filtri ed a Marco Montanari per aver fatto tutto il resto”. In uno scambio social, Ermal Meta (le frasi più belle delle sue canzoni) ha definito Ambra Angiolini una “protagonista sublime”, mentre l’attrice ha replicato: “Tu sei il prato e tutto quello che fai succedere cantando”.

Il testo di “Mi manca”

Avevo voglia di parlare con te

Non so nemmeno per dirti cosa

Delle porte fatte con le magliette

O di Sergio che non si sposa

Avevo voglia di giocare con te

A chi sputa più lontano

Rompere i vetri delle fabbriche

Farci sgridare da qualcuno

Ah, che noia essere grandi

Andare ai compleanni

Parlare di soldi e dei figli degli altri

Ah, è tardi e devo già andare

E mi manca aspettare l’estate

Comprare le caramelle colorate

E mi manca la strada in due in bici

Mi manco io, mi manchi tu

E mi manca una bella canzone

Pagare qualcosa con le figurine

E mi manca la biro tra i denti

Mi manco io, mi manchi tu

Ti manco io, e ti manchi tu

Avevo voglia di parlare con te

Te lo ricordi il tuo primo pallone

Finiva sotto le macchine

Però col vento sapeva volare

Lo sai che voglia di giocare che ho

Anche di piangere e soffiarmi il naso

Poi sprofondare nell’erba più alta

Tornare a casa sporco di prato

Ah, invece siamo già grandi

Con il dovere di dare risposte

E firmare e non lanciare sassi

Ah, ti voglio ancora bene

E Mi manca aspettare l’estate

Comprare le caramelle colorate

E mi manca la strada in due in bici

Mi manco io, mi manchi tu

E mi manca una bella canzone

Pagare qualcosa con le figurine

E mi manca la biro tra i denti

Mi manco io, mi manchi tu

Ti manco io e ti manchi tu

Avevo voglia di parlare con te

Non so nemmeno per dirti cosa

E mi manca aspettare l’estate

Comprare le caramelle colorate

E mi manca le strade in due in bici

Mi manco io, mi manchi tu

E mi manca una bella canzone

Rubare a mia madre cinquecento lire

E mi manca la biro tra i denti

Mi manco io, mi manchi tu

Ti manco io e ti manchi tu

Non mi ricordo più.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.