"Fabrizio De Andrè e Pfm – Il concerto ritrovato", uscita dell’album rinviata

Musica

L’uscita del disco che recupera quel leggendario live posticipata al 22 maggio

L'uscita del cofanetto "Fabrizio De Andrè & Pfm. Il Concerto Ritrovato", prevista per il 17 aprile, è stata posticipata al 22 maggio. Lo storico concerto di Genova di Fabrizio De André con la Pfm, recentemente ritrovato, restaurato e finito anche nelle sale cinematografiche, sarà pubblicato da Sony Music in doppio formato, CD con libretto e doppio LP da 180 grammi, e sarà disponibile anche nei digital store. La Premiata Forneria Marconi, a sua volta, aveva portato in giro per l’Italia le canzoni inserite in quel leggendario live nel suo ultimo tour, ospitando in alcuni appuntamenti anche il figlio di De Andrè, Cristiano. Di seguito la tracklist dell’album:

  1. La canzone di Marinella
  2. Andrea
  3. Maria nella bottega del falegname
  4. Il testamento di Tito
  5. Un giudice
  6. Giugno '73
  7. La guerra di Piero
  8. Amico fragile
  9. Verranno a chiederti del nostro amore
  10. Zirichiltaggia
  11. Rimini
  12. Via del campo
  13. Avventura a Durango
  14. Sally
  15. Bocca di rosa
  16. Volta la carta
  17. Il pescatore

La genesi del progetto

Era stata la Sony, il 19 ottobre 2019, ad annunciare il ritrovamento dei filmati del concerto, tenutosi al Padiglione C della Fiera di Genova il 3 gennaio 1979. I filmati erano stati realizzati e custoditi dal regista genovese Piero Frattari il quale è stato contattato dalla stessa Sony Music e le due parti si sono accordate per il completo restauro della pellicola. L'audio è stato restaurato e rimasterizzato in multicanale 5.1. «Devo ringraziare le mie due passioni: una per la musica di Faber e l’altra, maniacale, di conservare ogni cosa – ricorda Frattari – all'epoca facevo il videomaker per radio e tv. Era il gennaio del 1979. Gli organizzatori mi proposero di registrare il concerto di Faber/PFM. Non esitai un istante. Poi, le videocassette di quella registrazione finirono in fondo ad un archivio, che qualche anno dopo, decisero di mandare al macero. Solo per caso riuscii a recuperarle e a catalogarle tutte nell'archivio della mia società, Vidigraph, che possedeva già circa 20.000 videocassette professionali. Erano video analogici su nastro, quindi, per salvarli dal degrado, decisi nel 2000 di trasferirli tutti su supporto digitale.». Successivamente, Sony Music ha affidato a Walter Veltroni il compito di realizzarne un documentario da portare nei cinema italiani. Si è così arrivati ai tre giorni di proiezione in 370 sale italiane nei giorni del 17, 18 e 19 febbraio ed è stato un successo incredibile: nei tre giorni il film è stato il più visto in Italia, con 94.224 spettatori e un incasso superiore al milione di euro. L’11 marzo sarebbe dovuto tornare nelle sale per un’ulteriore giorno di proiezione ma l’emergenza coronavirus ha stoppato il tutto.

Il tour della Pfm di nuovo a rischio

La Premiata Forneria Marconi, tra l’altro, dovrebbe recuperare nel mese di maggio gli ultimi tre concerti del tour “Pfm canta De Andrè” che erano stati rinviati lo scorso mese di febbraio. Ma con la pandemia che non molla la presa non è così scontato che i live potranno riprendere entro così breve tempo. In ogni caso, i tre concerti restano al momento confermati. Di seguito, i tre appuntamenti:

  • Martedì 19 maggio – Milano, Teatro dal Verme
  • Venerdì 22 maggio – Brescia, Gran Teatro Morato
  • Domenica 24 maggio – Padova, Gran Teatro Geox

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.