Musica che unisce: cantanti ed artisti insieme il 31 marzo, da Fedez a Tiziano Ferro

Il 31 marzo andrà in scena “Musica che unisce”, iniziativa per raccogliere fondi destinati alla Protezione Civile

Proseguono le iniziative benefiche da parte degli artisti italiani per combattere l’emergenza Coronavirus che attanaglia l’Italia da ormai un mese. Non solo concerti in streaming, challenge, chiacchierate con i propri fan e dj set di successo, ora il meglio della musica e dello spettacolo italiana scende in campo per una raccolta fondi interamente destinata alla Protezione Civile. L’iniziativa si chiama “Musica che unisce”, un grande spettacolo in programma martedì 31 marzo e che unirà tantissimi personaggi del mondo della musica, dello spettacolo e dello sport. In onda su Rai e su tutte le piattaforme della tv di Stato (youtube, facebook, radio e raiplay), lo spettacolo non avrà interruzioni pubblicitarie e vedrà la partecipazione di ogni artista da remoto. Nessun palco, tutti si collegheranno da casa per rispettare le disposizioni del Governo e sottolineare ulteriormente l’importanza dell’hashtag #iorestoacasa.

La lista degli artisti che parteciperanno a “Musica che unisce”

Tra gli artisti che parteciperanno a “Musica che unisce” ci saranno Alessandra Amoroso, Andrea Bocelli, Brunori Sas, Calcutta, Cesare Cremonini, Diodato, Elisa, Emma, Ermal Meta, Fedez, Francesca Michielin, Francesco Gabbani, Gazzelle, Gianni Morandi, Gigi D’Alessio, Levante, Ludovico Einaudi, Mahmood, Måneskin, Marco Mengoni, Negramaro, Paola Turci, Riccardo Cocciante, Tiziano Ferro e Tommaso Paradiso. Spazio anche all'étoile Roberto Bolle e al cinema con Luca Zingaretti e Paola Cortellesi. Dal mondo sportivo Andrea Dovizioso, Bebe Vio, Federica Brignone, Federica Pellegrini, Roberta Vinci e Valentino Rossi. La voce narrante dello spettacolo sarà il giornalista Vincenzo Mollica. Ci sarà spazio anche per uno spazio informativo a cura del Ministero della Salute con esperti del mondo scientifico. La partecipazione di tutti gli artisti e l’intero evento sono a titolo gratuito.

I contributi di Fedez, Chiara Ferragni e gli altri

Tutti gli artisti presenti hanno già dato in questi giorni il loro contributo alla lotta contro il Coronavirus. Tramite Instagram Emma, Alessandra Amoroso, Negramaro, Tommaso Paradiso e tanti altri hanno dato vita a live per i propri fan. Tiziano Ferro e Laura Pausini hanno dato vita ad una lunga chiacchierata sempre tramite social, mentre Fedez ha organizzato numerosi dj set con ospiti tra gli altri Andrea Bocelli e Francesca Michielin. Lo stesso rapper è stato tra i primi a dare una mano concreta nella lotta contro il Coronavirus con una raccolta fondi che ha permesso l’apertura della nuova terapia intensiva all’Ospedale San Raffaele. La struttura è stata realizzata in dieci giorni e ha già accolto i primi pazienti affetti da COVID-19. In tutto è dotato di 14 posti letto. La raccolta fondi di Fedez e Chiara Ferragni ha permesso di raccogliere e superare i 3 milioni di euro. Attraverso un tweet, il rapper ha espresso tutta la sua soddisfazione per questa iniziativa: "Difficile immaginare che fino ad una settimana fa questo era un campo sportivo. Un vero e proprio piccolo miracolo. Andiamo avanti!".