The Killers in concerto, annunciata unica data italiana a Milano: ecco quando

The Killers
@Getty Images

Quello che c’è da sapere sull’unica data italiana dell’ “Imploding the Mirage Tour 2020” dei Killers

Farà tappa anche in Italia l’ ”Imploding the Mirage Tour 2020” dei Killers. In particolare, la data da segnare in rosso sul calendario è domenica 12 luglio, giorno in cui la band capitanata da Brandon Flowers salirà sul palco dell’ippodromo Snai di San Siro, nell’ambito del Milano Summer Festival 2020. Festival che già conta diversi appuntamenti nel suo cartellone: il 10 giugno ci saranno i Green Day, il 17 giugno Post Malone, il 2 luglio gli Aqua, il 6 luglio i Faith No More, il 9 luglio Thom Yorke, il 10 luglio The Script, il 24 luglio Ozuna. E, da oggi, il 12 luglio i Killers. Di seguito, tutte le informazioni per arrivare preparati al concerto in programma a Milano.

The Killers al Milano Summer Festival 2020: le info

Per ora, il concerto di domenica 12 luglio dei Killers al Milano Summer Festival, in programma all’interno dell’ippodromo Snai di San Siro, è l’unica data italiana che la band capitanata da Brandon Flowers ha annunciato nel nostro Paese per il suo “Imploding the Mirage Tour 2020”. I biglietti per il live saranno in vendita dalle 10 di venerdì 14 febbraio sul sito di TicketOne e nei punti vendita fisici autorizzati, ma la prevendita esclusiva per gli iscritti a My Live Nation aprirà già alle 10 di giovedì 13 febbraio.

L’Imploding the Mirage Tour 2020

Il concerto del gruppo in programma al Milano Summer Festival 2020 sarà inserito all’interno dell’ ”Imploding the Mirage Tour 2020”, la tournée europea a cui il gruppo di Las Vegas darà avvio a fine maggio per la promozione del nuovo album di inediti – “Imploding the Mirage”, appunto – la cui pubblicazione è in programma per i prossimi mesi. La band, infatti, sta ancora lavorando al disco, che non è ancora stato completato. Il tour dei Killers partirà il 28 maggio dal Regno Unito, per poi fare tappa nei principali Paesi europei: Irlanda, Germania, Belgio, Spagna, Croazia, Repubblica Ceca, Russia e, ovviamente, Italia, dove è stata finora confermata una sola data. Un concerto che si avvia verso il tutto esaurito, come dimostrano i 250 mila biglietti del tour 2020 che sono stati polverizzati in appena due ore dall’apertura delle prevendite, nel dicembre scorso, immediatamente dopo l’annuncio della prima tranche di concerti. «Mi stupisco ogni volta che vedo risultati del genere, non lo do assolutamente per scontato» aveva commentato all’epoca Brandon Flowers. Aggiungendo, poi, una promessa: il concerto sarà assolutamente spettacolare. «Non conosco altro modo di esibirci, diamo tanto, sentiamo di dovere ancora dimostrare il nostro diritto di stare su un palco» la chiosa del frontman del gruppo, che suona come una bella e importante promessa per tutti coloro che decideranno di acquistare un biglietto per assistere allo show del gruppo al Milano Summer Festival 2020. Il tour 2020 seguirà il concerto da headliner che i Killers hanno tenuto al Glastonbury Festival l’estate scorsa: probabilmente, il live più importante e più riuscito dell’intera carriera del gruppo. Nel corso dell’estate, poi, i Killers avevano tenuto due concerti anche nel nostro Paese.