Red Hot Chili Peppers, le 5 canzoni più famose

Inserire immagine
@Getty Images

In attesa del concerto sul palco del Firenze Rocks , riviviamo la storia dei Red Hot Chili Peppers con le cinque canzoni più famose del gruppo guidato da Anthony Kiedis .

I Red Hot Chili Peppers in concerto al Firenze Rocks 2020

I Red Hot Chili Peppers sono pronti per infiammare il pubblico italiano. La band americana si prepara a un concerto nel Bel paese, più precisamente alla Visarno Arena di Firenze. I biglietti saranno disponibili a partire da mercoledì 13 novembre.

Firenze Rocks: Red Hot Chili Peppers sul palco

Pochi minuti fa gli account social del Firenze Rocks hanno annunciato la presenza del gruppo guidato da Anthony Kiedis: i Red Hot Chili Peppers si esibiranno come headliner sabato 13 giugno 2020 sul palco di uno degli eventi musicali più importanti d’Italia.

I biglietti della data saranno disponibili a partire dalle ore 11.00 di mercoledì 13 novembre, tutte le informazioni riguardanti la prevendita e l’acquisto sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Grande entusiasmo da parte del pubblico italiano che ha subito commentato positivamente la notizia. Al momento il post Instagram della pagina Firenze Rocks conta oltre 10.500 like. In attesa del concerto, scopriamo insieme le cinque canzoni più belle.

"Under the Bridge" (1991)

“Under the Bridge” è il singolo che segna l’esplosione mediatica del gruppo. Il brano permette al grande pubblico di conoscere i Red Hot Chili Peppers che entrano subito nei cuori di milione di persone.

"Scar Tissue" (1999)

Passiamo al 1999 quando la band guidata da Anthony Kiedis pubblica “Scar Tissue”. La canzone si rivela una delle più iconiche del gruppo scalando le classifiche di molti paesi del mondo, in Italia il brano viene certificato disco di platino.

"Californication" (2000)

"Californication" è il quarto singolo estratto dall’album omonimo che diventa uno dei più grandi successi della musica rock, ad oggi il disco conta oltre sei milioni di copie vendute negli Stati Uniti d’America per un totale mondiale che si aggirerebbe intorno ai quindici milioni.

"By the Way" (2002)

Facciamo un salto in avanti di due e anni e arriviamo all’uscita di “By The Way”. Il brano apre la nuova era musicale del gruppo che nello stesso anno pubblica il disco omonimo, uno dei più amati dai fan.

"Dark Necessities" (2016)

Concludiamo con “Dark Necessities”, il primo brano estratto dal disco “The Getaway”. Al momento il video ufficiale conta più di 220.000.000 di visualizzazioni su YouTube.