Biagio Antonacci, la tracklist del nuovo album "Chiaramente visibili dallo spazio"

Biagio Antonacci
@Getty Images

Biagio Antonacci svela la tracklist del nuovo album “Chiaramente visibili dallo spazio”, in uscita il 29 novembre

Il 29 novembre arriva il nuovo album di Biagio Antonacci. Il cantautore ha annunciato l’uscita discografica sui social con un messaggio per i fan per fissare i vari appuntamenti previsti: ““Chiaramente visibili dallo spazio” un giorno come tanti, ma la luce è diversa. Ecco il nuovo album, in arrivo il 29 novembre e disponibile in preorder già da domani. “Ci siamo capiti male” è il primo singolo, da venerdì 15 novembre in radio e sulle piattaforme digitali”. Nuovo singolo e nuovo album quindi per Biagio Antonacci che arriva dal grande successo estivo del tour negli stadi con Laura Pausini. Proprio l’amica e collega ha commentato con emoticon di emozione e applausi l’annuncio del nuovo progetto discografico. Tra i commenti Laura ha scritto: “Beati Noi”, giocando con il titolo della traccia numero 3 dell’album.

La tracklist di “Chiaramente visibili dallo spazio”

Nelle ultime ore Biagio Antonacci ha svelato anche tutte le canzoni dell’album “Chiaramente visibili dallo spazio”. Questa la tracklist:

  1. L'amore muore
  2. Ci siamo capiti male
  3. Beata te
  4. Per farti felice
  5. Parigi sei tu
  6. Ti saprò aspettare
  7. Averti
  8. Chiaramente visibili dallo spazio
  9. La vanità
  10. Non è così sbagliato dirsi ciao
  11. Tutto non ti posso raccontare
  12. Una brava persona

Tanti fan hanno notato come non sia presente il brano “In Questa Nostra Casa Nuova”, duetto con Laura Pausini e rilasciato in occasione del tour negli stadi. Il nuovo album arriva a due anni di distanza da “Dediche e Manie”, disco di platino per le oltre 50 mila copie vendute. “Chiaramente Visibili Dallo Spazio” è prodotto da Biagio Antonacci, con Taketo Gohara e Placido Salamone. Tra i musicisti che hanno collaborato c’è anche Mauro Refosco, percussionista che ha lavorato con i Red Hot Chili Peppers, e Spencer Zahn. Presente anche l’orchestra EdoDea Ensemble. Non si conoscono ancora le date del tour che dovrebbe riportare Biagio Antonacci sul palco dopo il tour con Laura Pausini e il precedente nei palasport italiani, tenuto nel 2018 come supporto a “Dediche e Manie”. Il nuovo album dovrebbe trattare il tema dello spazio. La scelta si evince da una clip pubblicata sui social e che si concludeva con la scritta “Piccolo astronauta”. Nella copertina del nuovo album, svelata sempre sui suoi account, si vede Biagio impugnare la sua inseparabile chitarra lungo un vialetto.

Lo sblocco dei diritti per “Mio Fratello”

Intanto a settembre Biagio Antonacci ha ottenuto lo sblocco dei diritti di autore sul brano ‘Mio Fratello’ accusato di plagio dal musicista Lenny De Luca. La SIAE aveva infatti comunicato alle parti di "accantonare, con effetto immediato" e "fino alla risoluzione definitiva della controversia" i "proventi maturati e maturandi per le pubbliche utilizzazioni" del brano Mio fratello. Ma il 17 settembre è stato revocato il blocco eseguito su richiesta dei legali di De Luca. “Mio Fratello” è uno dei singoli estratti dal precedente album “Dediche e Manie”. Il brano tratta il tema del perdono tra due persone e in particolare tra due fratelli. Nel video, diretto da Gabriele Muccino, hanno partecipato i fratelli Rosario e Giuseppe Fiorello. Con il primo, Biagio Antonacci ha anche pubblicato una versione alternativa del brano e disponibile solo in digitale.