Ultimo, “Quando fuori piove” è il nuovo singolo

Musica

Il 4 ottobre esce “Quando fuori piove”, il nuovo singolo di Ultimo estratto dal disco “Colpa delle favole”

Si intitola “Quando fuori piove” l’ultimo singolo del cantautore romano Ultimo, in uscita il prossimo venerdì 4 ottobre insieme al video ufficiale. Il brano è tratto dall’ultimo album in studio “Colpa delle favole” già certificato doppio disco di Platino.

Sesto singolo estratto da “Colpa delle favole”

“Quando fuori piove” è il sesto singolo estratto dal disco “Colpa delle favole” dopo “I tuoi particolari” (presentato alla 69esima edizione del Festival di Sanremo), “Fateme cantà”, “Rondini al guinzaglio”, “Ipocondria” e “Piccola stella”. L’album, pubblicato il 5 aprile scorso, continua a dominare le classifiche di vendita tanto che ben cinque dei tredici brani presenti nella tracklist sono stati certificati con il disco di platino, mentre quattro hanno ricevuto la certificazione d’oro. “Colpa delle favole” va dunque a consolidare il successo discografico del cantautore romano, insieme ai precedenti lavori, “Pianeti” (2017) e “Peter Pan” (2018), che occupano ancora i vertici delle principali chart di vendita e streaming. Nel frattempo, l’artista si sta preparando per il tour che nel 2020 lo porterà sui principali palchi d’Italia e che gli ha fatto registrare già diversi sold out. Per Natale, invece, è attesa una sorpresa, di cui il cantautore non ha ancora rivelato i dettagli e che potrebbe riguardare una nuova edizione di “Colpa delle favole” accompagnata dal DVD con il live di Ultimo allo Stadio Olimpico di Roma.

Significato e testo di “Quando fuori piove”

Il nuovo singolo di Ultimo richiama il sound dei brani contenuti nell’album “Peter Pan” (2018). Come ha recentemente dichiarato il cantautore, la canzone è stata scritta proprio durante l’instore tour che lo ha visto fare tappa in diverse città italiane per presentare ai fan il suo penultimo progetto discografico. Inoltre, nel testo di “Quando fuori piove” si ritrovano dei temi cari a Ultimo, come quello delle favole e dell’influenza che le illusioni hanno sulla vita reale. Questo è il testo della canzone:

Colpa delle favole

mi hanno sempre illuso un po’

quando fuori piove

perché il mondo mi ha deluso un po’

Colpa della musica

mi ha reso gli occhi amari un po’

guardo fuori il sole

e mi chiudo in un respiro

Sai mi chiedo troppo spesso

dove va a finire un fiore

quando corri dentro a un prato

e non ti servono parole

Mi chiedevo, tu come stai?

È un po’ che non ti sento, ormai

vorrei portarti al mare

ma non ho più belle parole

perché il tempo ha preso tutto

e ha preso anche il nostro amore

vorrei parlarti come prima

con la stessa intensità

ma quando vivi troppo insieme

poi qualcosa se ne va

e non mi sento mai all’altezza, di stare con te

È colpa della vita

che mi ha steso in questo posto

senza avermi chiesto prima

almeno un tipico permesso

e non ci riesco mai

a far finta che poi vada bene

tu dici: “Te ne pentirai”

Sai mi chiedo troppo spesso

dove va a finire un fiore

quando corri dentro a un prato

e non ti servono parole

Mi chiedevo, tu come stai?

È un po’ che non ti sento, ormai

vorrei portarti al mare

ma non ho più belle parole

perché il tempo ha preso tutto

e ha preso anche il nostro amore

vorrei parlarti come prima

con la stessa intensità

ma quando vivi troppo insieme

poi qualcosa se ne va

Io non mi sento mai all’altezza, di stare con te

di stare con te

di stare con te.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.