Attack The Sun, il singolo è By my Side: il video

Musica

E' By My Side il nuovo singolo degli Attack The Sun, band di verona formata da Alessandro Stevani, voce e tastiere, Francesco Lanza, chitarre, e Giacomo Feltre, batteria. Anche loro hanno scelto la sezione musica di SkyTg24 per presentare il nuovo video. E lo fanno con un loro articolo originale

 

Cosa significa amare una persona così tanto da fidarsi di lei? Cosa significa costruire un rapporto basato sulla fiducia, la lealtà, l’onestà e il rispetto reciproco? Così vogliamo introdurre il nostro secondo singolo By My Side nonché seconda traccia dell’EP Parallel Systems.

By My Side è un brano che vuole mettere in discussione lo spettatore/ascoltatore e noi Attack the Sun stessi, ponendoci molte domande e invitandoci a riflettere, riflettere sulla vita stessa e sui suoi valori più importanti. In questo momento storico ci si sta perdendo, i legami si rompono più facilmente e non si combatte per rimediare a un errore e salvaguardare un rapporto che sia d’amicizia o d’amore. Il brano vuole spronare a dare tutti noi stessi per coloro che amiamo. Il video, come la canzone, cerca di trasmettere nella sua semplicità questo messaggio utilizzando la tecnica dell’eterno presente, focalizzando l’attenzione sui cambiamenti del ragazzo nel tempo. Lo spettatore sarà sicuramente colpito dalla vicinanza con il nostro primo videoclip di Nothing Better: le location naturali, la corsa contro il tempo… elementi chiave dei nostri videoclip. Paesaggi naturalistici come il bosco rappresentano il distacco dalla realtà che ci circonda, immagine che abbiamo deciso di riprendere anche per la  cover del nostro EP, perché è un ambiente a noi caro, il luogo dove possiamo ritrovare davvero noi stessi; la corsa contro il tempo, invece, ci permette di affrontare i cambiamenti con un occhio più attento, riflessivo, diverso. Non è un caso che abbiamo deciso di dare un filo logico ai videoclip, una sorta di concept tra video in cui sono varie le tematiche legate da elementi comuni. Inoltre in By My Side abbiamo deciso di far sposare il nostro sound con altre arti performative quali il ballo moderno, che reputiamo consono al nostro modo di interpretare la musica. Tutto è nato guardando i videoclip degli artisti ai quali ci ispiriamo e ci siamo accorti che mancava qualcosa, qualcosa che si poteva aggiungere, che poteva arricchire quello che già c’era. La nostra amica Francesca è stata così gentile da proporsi come nostra ballerina per un intero giorno e ha creato una coreografia ad hocTra tutte e sei le tracce di Parallel Systems, By My Side rappresenta il brano più intimista-depressivo, nonché quello che ci diversifica nel sound rispetto a tracce come My End o Nothing Better o Out of System. A nostro avviso, è il brano più intenso che abbiamo mai scritto e può aiutare chi nella vita ha avuto insuccessi con l’amicizia o con l’amore, in generale con l’approcciarsi ad una persona. Chi ci conosce e conosce la nostra musica, sa quanto vogliamo trasporre quello che ci affligge nella vita quotidiana in musica. Il video vorremmo che aiutasse a far riflettere soprattutto le nuove generazioni su come approcciarsi con altre persone, limitando l’uso dei social network e dando più spazio ai piccoli gesti come il semplice chiamare o il vedersi di persona. Che possa essere uno spunto su cui riflettere per il futuro perché noi vediamo un mondo sempre più freddo, distaccato e tecnologico.

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.