Thegiornalisti in concerto al Circo Massimo, ospiti Calcutta e Franco126

Thegiornalisti
@Getty Images

Anche Luca Carboni, Elisa, Takagi & Ketra e Dardust tra gli artisti attesi sul palco romano

Non sarà un semplice concerto quello dei Thegiornalisti di sabato 7 settembre al Circo Massimo di Roma. La band di Tommaso Paradiso, infatti, avrà al suo fianco una schiera di ospiti di primissimo livello, artisti con i quali hanno collaborato nel corso degli anni. L’annuncio è arrivato nei giorni scorsi e i nomi sono da leccarsi i baffi: Takagi & Ketra (tra i collaboratori di Paradiso negli ultimi tempi), Franco126 (con lui il frontman della band ha inciso il duetto su "Stanza singola"), Dardust (ha prodotto l'ultimo album del gruppo, "Love"), Calcutta, Luca Carboni (il frontman dei Thegiornalisti ha co-firmato la hit "Luca lo stesso", ancor prima che il gruppo raggiungesse il successo a livello mainstream con "Completamente") ed Elisa (che ha duettato con Paradiso su "Da sola/In the night").

Prevendita a rilento?

La speranza è che l’annuncio degli ospiti dia lo sprint a una prevendita che non è andata a gonfie vele come si sperava, tanto che era addirittura circolata la voce, nelle scorse settimana, di una possibile cancellazione dell’evento. Voci smentite nei giorni seguenti. In passato l’arena storica romana è stata teatro dei concerti di gruppi come i Rolling Stones (nel 2014 hanno registrato 70 mila presenze) o di cantanti come Bruce Springsteen (60 mila nel 2016). Le aspettative, quindi, erano di almeno 50 mila spettatori ma agli inizi di agosto il dato dei biglietti venduti indicava meno della metà, che per un concerto in un palazzetto sono tantissimi, ma per il Circo Massimo (considerando pure che giocherebbero in casa) non di certo. Non è bastata, dunque e almeno per ora, l’uscita dell’ultimo singolo “Maradona Y Pelè”, che ha conquistato il disco di platino ma non i piani alti delle classifiche, a far impennare le vendite dei biglietti. I tagliandi sono ancora in vendita sul circuito TicketOne, il prezzo unico è di 40,25 euro. Per i soci del Programma CartaFreccia in possesso di un biglietto Frecce, Intercity e Intercity Notte, che acquistano il biglietto del concerto online su TicketOne.it con modalità di ritiro sul luogo dell'evento, è stata riservata un'esclusiva promozione. Con l’offerta “LoveAlMassimo – Trenitalia” si avrà diritto all'acquisto del biglietto del concerto per il settore “Posto Unico in piedi” al prezzo di 30 euro. La Love Area, invece, è andata esaurita in poche settimane.

Il successo di “Maradona Y Pelè”

“Maradona y Pelé” porta la firma del frontman dei Thegiornalisti, Tommaso Paradiso, mentre la produzione è stata affidata a Dario “Dardust” Faini, uno degli ospiti annunciati del live al Circo Massimo. A raccontare la genesi del brano è stato lo stesso Paradiso: «“Maradona y Pelé l'ho scritta in momenti diversi, un po' come è stato per “Completamente”» ha dichiarato il cantante. «Nel tempo avevo accumulato parti di canzone, ma non una canzone completa. Il lavoro finale è stato mettere tutto insieme. Il primo seme è stata questa immagine di "labbra" stupende, da qui mi sono visto in una torrida notte romana di fine giugno, dentro casa, solo e insonne. E allora ho sognato una pioggia e un luogo lontanissimo dove ballare con lei. Però mi mancava sempre qualcosa, non volevo chiuderla così. Per cui mi sono detto che avrei dovuto metterci qualcosa di assolutamente evocativo, assolutamente mio e assolutamente romantico: Robert de Niro, l'attore icona di questa vita, Sandokan, la mia infanzia e la mia colonna sonora firmata Oliver Onions, Maradona y Pelé, il diavolo e l'acqua santa del gioco più bello del mondo».