Irama, le frasi più belle delle canzoni del nuovo fenomeno musicale italiano

Inserire immagine
Irama
@Fotogramma

Filippo Maria Fanti, in arte Irama, è  uno dei cantanti rivelazione degli ultimi anni. È riuscito a piazzarsi subito nelle alte posizioni delle classifiche musicali e grazie al suo talento e al viso da bravo ragazzo è seguito da milioni di adolescenti. Scopriamo insieme le frasi più belle di alcune delle canzoni di successo dell’artista. 

Irama, il nuovo singolo è "Arrogante"

La sua carriera è partita in discesa dalla sua partecipazione alla 66i edizione del Festival di Sanremo nel 2016 nella categoria Giovani al successo del singolo Neracertificato triplo disco di platino dalla FIMI per le oltre 150.000 copie vendute. Il suo primo EP, Plume, ha raggiunto la vetta della Classifica FIMI Album ed è stato certificato doppio disco di platino dalla FIMI per aver superato il traguardo delle 100.000 copie vendute. Nel 2019 ha partecipato nuovamente al Festival di Sanremo nella categoria Campioni con La ragazza con il cuore di latta, brano scritto dallo stesso cantautore e ispirato alla vera storia di Martina Nasoni. In quell’occasione si è aggiudicato il settimo posto, ma una volta commercializzato il singolo, è arrivato al terzo posto della Top Singoli.

Irama: l'album "Giovani" è disco di platino

In pochissimo tempo Irama si è saputo imporre nel mondo discografico italiano aggiudicandosi anche il titolo di tormentone dell’estate 2016 (con Nerae 2019 (con Arrogante). Scopriamo insieme le frasi più belle di alcune delle canzoni di successo dell’artista.

 

Arrogante (2019)

"Sono stato troppo crudo

Come un taglio con il sale

Ma la voglia che ho di prenderti

E di farti mia non mi fa ragionare

E mi hai detto, "Con me hai chiuso"

Sono stanco di aspettare

Ma se la bocca è fatta per tradire, il cuore per restare

E sono un arrogante

E non mi importa se non sei più dalla mia parte

Non è importante

E sono un arrogante

Tutte le volte che eri qui e ti ho messo da parte

Non è importante".

 

Nera (2018)

"Ehi, sai l'amore è complicato

Ehi, specialmente quando è nato

Ehi, da un colpo di fulmine

È andato sul cuore sbagliato

Ma dicono che forse non fa per te

Dicono che forse non fai per me

Brindiamo all'invidia per ogni ferita

Che sarà servita per stare con te

Dai non vedi che

Ti vorrei

Lo vedi quanto ti vorrei?

Nera, come la tua schiena

Vestita da sera

Sciogliti i capelli, poi balla un po'

Nera, come questa sera

Con la luna piena

Muoviti poi balla

Poi balla un po'".

 

Icaro (2018)

"Mentre ti guardo tu

Sei bella da confondere

Sei il sole visto da vicino

Un fuoco che mi brucia vivo

Mentre ti guardo tu

Sei bella da confondere

Sei il cielo nero di Berlino

Sei quella che mi tiene vivo

No non c'è, no non c'è

Nulla da sentire oltre le urla

Io da te, tu da me

Scusa casa mia sembra una giungla

Tutto è cominciato così

Ci siamo innamorati così

Ci spogliavamo nascosti

Le strade chiuse nelle estati chiuse

Scusami se sono fuori

Io che ad ogni sbaglio ti porto dei fiori

Che non ho più scuse per dirti "rimani"

Che ho solo paura di alzarmi domani

Ma senza di te, eh

Senza di te, eh".

 

Un respiro (2018)

"Un respiro si toglie soltanto

Se il cuore ti batte di più

O col bacio sul collo di un'altra bottiglia 

Che butterò giù

Con la faccia pulita 

E una pelle che sporca dai lividi blu

Non mi manca più il fiato

Ma mi manchi tu

Oggi è venerdì, scrivo un po' di più

Non mi sento giù, non mi sembro io

Mentre guardo in sù

Stringo dentro gli occhi la tua stessa luce 

Mentre un ricordo mi strappa il cuore

C'è un altro che lo ricuce

Vita toglie, vita dà".

 

Voglio solo te (2018)

"Sono giù

Che grido come un pazzo "dove sei?"

Solo tu

Mi fai impazzire che ti ammazzerei

Ma ora voglio solo te

Passerai da un "per sempre" a un "mai più"

Ma è dal dolore che si cresce un po'

No, che un "ti amo" è da sfigati

Scusa ma non lo dirò gratis

Cosa sei per me?

Cosa sei per me?".

TAG: