Alessandra Amoroso: le 10 canzoni più famose

Alessandra Amoroso: le 10 canzoni più famose

Con la sua musica emozionale e la voce potente, Alessandra Amoroso scala le classifiche da ormai 10 anni. Ecco le sue canzoni più famose

Il successo del suo 10 Tour 2019 è ormai un fatto conclamato. Da quando, nel 2009, ha vinto Amici, la strada di Alessandra Amoroso si è trasformata in un percorso emozionante fatto di concerti e dischi multiplatino. Dopo la pubblicazione di ben 6 album studio, uno dal vivo, oltre 23 singoli e aver ricevuto una serie di onorificenze FIMI per i volumi di vendita, Alessandra Amoroso si consolida senza fatica tra gli artisti più amati dell’ultimo decennio.

Nel corso della sua strabiliante carriera ha ricevuto anche 7 Wind Music Awards, 2 MTV Italia Awards e un Best Europe South Act. Per celebrare 10 anni di percorso di un’artista giovane e piena di talento, ecco alcune delle canzoni che hanno lasciato un segno indelebile nelle playlist dei fan e, naturalmente, nella storia delle classifiche musicali italiane.

  • Immobile (2009)
  • Stupida (2009)
  • Comunque andare (2016)
  • Sul ciglio senza far rumore (2016)
  • La stessa (2018)
  • Fidati ancora di me (2017)
  • Stupendo fino a qui (2016)
  • Trova un modo (2018)
  • Vivere a colori (2016)
  • Estranei a partire da ieri (2009)

Immobile (2009)

Non si può fare un elenco delle canzoni più importanti di Alessandra Amoroso senza menzionare “Immobile”, brano scritto da Daniele Coro, Federica Camba e prodotto da Mario Lavezzi per essere interpretato dalla voce poderosa della Amoroso. Il singolo, pubblicato il 9 aprile 2009 dalla Sony Music, è il brano di debutto da solista della cantante, presentato per la prima volta nel corso del talent show di Maria De Filippi e poi inserito nell’EP d’esordio, “Stupida”. Il brano descrive la frustrazione, il dolore e la rabbia di una donna che coglie il fidanzato in flagranza di tradimento. “Immobile” ha ottenuto un disco di platino FIMI per aver superato le 30 mila unità di vendita.

Stupida (2009)

“Stupida” è un brano di Alessandro Amoroso scritto da Diego Calvetti, Daniele Coro, Federica Camba e inserito nell’omonimo extended play d’esordio della cantante. Presentato per la prima volta il 24 marzo 2009, il brano è stato poi reso disponibile in download digitale e in rotazione radiofonica dal 27, debuttando in classifica alla ventiduesima posizione fino a salire in vetta. Piccola chicca per intenditori: il brano è stato inciso anche in lingua spagnola col titolo “Estùpida”.

Comunque andare (2016)

Secondo singolo estratto dall’album di Alessandra Amoroso “Vivere a colori”. “Comunque andare” è stato scritto e composto da Elisa e rilasciato per la prima volta il 26 febbraio 2016 per la Columbia Records. Caratterizzato da sonorità dance e un testo pieno di ottimismo, è il manifesto delle due artiste a fare buon viso a cattivo gioco, sorridendo anche quando ci si sente tristi e sconfitti. Parlando del brano, Elisa ha spiegato: «L’ho scritta pensando alla tua capacità rara di apparire sempre felice, anche quando è difficile. Adesso finiamola insieme». Il video del singolo è diretto da Antonio Usbergo & Niccolo Celaia, e ha totalizzato oltre 96 milioni di visualizzazioni su YouTube.

Sul ciglio senza far rumore (2016)

Quarto singolo estratto dall’album “Vivere a colori”. “Sul ciglio senza far rumore” è stata scritta e composta da Roberto Casalino e Dario Faini e pubblicata per la Columbia. Il brano ha ottenuto 2 dischi di platino FIMI e raggiunto il 36esimo posto in classifica, come posizione massima, nel suo anno d’uscita. Il video ufficiale, diretto da Cosimo Alemà, è stato pubblicato il 16 settembre 2016 su Repubblica e poi sul canale Vevo della cantante, totalizzando lì oltre 37 milioni di visualizzazioni. Il videoclip è stato interamente girato tra le calle di Venezia. “Sul ciglio senza far rumore” è uno dei brani più ascoltati della Amoroso su Spotify.

La stessa (2018)

Singolo di Alessandra Amoroso estratto dal sesto album studio, “10”. “La stessa” è stato pubblicato dalla Columbia Records e scritto da Paolo Antonacci (figlio di Biagio) e Dario Faini, pubblicato per la prima volta il giorno del trentaduesimo compleanno della star. Il brano si è portato a casa un disco d’oro e ha raggiunto il 13 posto in classifica. Il videoclip, girato da Gaetano Morbioli a Burano, ha totalizzato oltre 33 milioni di visualizzazioni.

Fidati ancora di me (2017)

Quinto estratto dal disco di successo “Vivere a colori”, “Fidati ancora di me” è stata pubblicata la prima volta il 17 marzo 2017 per la Columbia, aggiudicandosi un disco di platino. Nel videoclip, diretto da Mauro Russo, si assiste a una serie di storie collegate dall’unico filo rosso della fiducia e dell’amore che riesce, nonostante tutto, ad abbattere ogni ostacolo.

Stupendo fino a qui (2016)

Il brano, pubblicato per la Columbia e prodotto da Andrea Rigonat, è il primo singolo estratto dall’album “Vivere a colori”. “Stupendo fino a qui” è stato scritto da Federica Camba e Daniele Coro. Il videoclip, diretto sempre da Gaetano Morbioli, viene invece pubblicato il 17 dicembre. Il brano è stato inizialmente reso disponibile su Facebook, in via del tutto gratuita, da Alessandra Amoroso, per fare un regalo ai fan che aspettavano un nuovo disco da ormai due anni dopo il successo di “Amore puro”.

Trova un modo (2018)

Secondo estratto dall’album “10” di Alessandra Amoroso, il singolo è stato pubblicato la prima volta il 5 ottobre 2018 per la Columbia. Scritto da Roberto Casalino, Dario Faini e Vanni Casagrande, il brano è un manifesto di positività dedicato a una donna consapevole, matura, che cerca di costruire rapporti solidi e pieni di buone intenzioni. “Trova un modo” si è portato a casa il disco d’oro FIMI.

Vivere a colori (2016)

Terzo singolo e title track dell’album “Vivere a colori”, il brano è stato scritto e composto da Elisa Toffoli e pubblicato il 17 giugno 2016. Il brano è un inno alla vita, alla felicità e alla voglia di esserci anche e nonostante tutte le difficoltà della vita. Il brano ha ottenuto un disco di platino FIMI e ha ottenuto quasi 40 milioni di visualizzazioni su Youtube, grazie a un videoclip diretto da Mauro Russo.

Estranei a partire da ieri (2009)

Il primo singolo estratto dal disco di debutto di Alessandra Amoroso, “Senza nuvole”, s’intitola “Estranei a partire da ieri”. Il brano è stato scritto da Daniele Coro, Federica Camba e prodotto da Simone Papi, pubblicata la prima volta il 28 agosto 2009. Il brano è uno dei capisaldi della discografia della cantante, oltre che una delle canzoni più amate della sua discografia ancora al giorno d’oggi. Ne è stata incisa anche una versione in spagnolo, intitolata “Extraños”.