Sanremo 2019, Ligabue ospite stasera

Ligabue
@Ray Tarantino

Luciano Ligabue sarà tra gli ospiti del Festival di Sanremo 2019 nella serata dei duetti

SPECIALE SANREMO

È Luciano Ligabue l’unico ospite atteso durante la quarta serata del Festival di Sanremo 2019. Il motivo è presto detto: nel corso del programma, ad alternarsi sul palco saranno tutti e ventiquattro gli artisti protagonisti di questa edizione, che eseguiranno il brano in gara accompagnati da uno o più ospiti. Di conseguenza, la scaletta sarà serratissima e lo spazio per ospiti e sketch ridotto all’osso. Per questa ragione il direttore artistico e conduttore dell’edizione 2019 Claudio Baglioni ha deciso di puntare sulla qualità, invitando un artista in grado di mettere d’accordo proprio tutti.

Luciano Ligabue ospite a Sanremo 2019

Luciano Ligabue può essere considerato il protagonista assoluto della serata dei duetti al Festival di Sanremo 2019. Nel corso del programma, il rocker di Correggio con ogni probabilità eseguirà per la prima volta dal vivo “Luci d’America”, il primo singolo estratto da “Start”, il suo prossimo album di inediti in uscita l’8 marzo 2019 per etichetta Warner Music. Ma sono in molti a sperare che l’artista emiliano abbia intenzione di approfittare del palco sanremese per far ascoltare al suo pubblico almeno un’altra canzone tratta dal lavoro di imminente uscita. Oltre al suo repertorio, Luciano Ligabue ha poi annunciato che sarà protagonista di un omaggio a Francesco Guccini, suo amico e collega. Ricordiamo infatti che l’artista di Correggio, proprio per lui in passato aveva scritto “Caro il mio Francesco”, oltre ad aver duettato insieme sulle note di “Ho ancora la forza”. Inoltre, Francesco Guccini ha recitato nella parte del barista del paese in “Radiofreccia”, il film più famoso diretto da Ligabue.

Start: il nuovo album di Ligabue

“Luci d’America”, il singolo di lancio del prossimo disco di Luciano, “Start”, è in rotazione radiofonica e ascoltabile in streaming sulle principali piattaforme digitali dal 14 gennaio. L’album si compone di dieci tracce ed è stato prodotto dallo stesso rocker di Correggio insieme a Federico Nardelli. Il disco, il dodicesimo nella carriera dell’artista, arriva a due anni e mezzo di distanza dal precedente concept album “Made in Italy”.

La tracklist di “Start

  1. Polvere di stelle
  2. Ancora noi
  3. Luci d’America
  4. Quello che mi fa la guerra
  5. Mai dire mai
  6. Certe donne brillano
  7. Vita, morte e miracoli
  8. La cattiva compagnia
  9. Io in questo mondo
  10. Il tempo davanti

Lo “Start Tour 2019” di Ligabue

Alla pubblicazione del disco, seguirà un lungo tour negli stadi, al via il 14 giugno 2019 dallo stadio San Nicola di Bari, con l’ultima data a oggi che è stata fissata per il 12 luglio 2019 allo stadio Olimpico di Roma. I biglietti per i concerti sono tutti in vendita da settimane sul sito di TicketOne e in tutti i punti vendita autorizzati a prezzi che partono dai 35 euro.

I concerti dello “Start Tour 2019”

  • 14 giugno, Bari, Stadio San Nicola
  • 17 giugno, Messina, Stadio San Filippo
  • 21 giugno, Pescara, Stadio Adriatico
  • 25 giugno, Firenze, Stadio Artemio Franchi
  • 28 giugno, Milano, Stadio San Siro
  • 2 luglio, Torino, Stadio Olimpico
  • 6 luglio, Bologna, Stadio dell’Ara
  • 9 luglio, Padova, Stadio Euganeo
  • 12 luglio, Roma, Stadio Olimpico