Sanremo 2019, Federica Carta e Shade: al Festival dopo il successo

A seguito del grande successo di “Irraggiungibile”, Federica Carta e Shade calcheranno insieme il palcoscenico di Sanremo 2019 con il brano “Senza farlo apposta”

Un brano da tre dischi di platino li ha uniti, e da allora il loro destino professionale è quello di scalare le classifiche musicali italiane insieme. Lui è uno dei rapper più apprezzati del panorama italiano, Shade, mentre lei è la cantautrice Federica Carta. Insieme, parteciperanno alla sessantanovesima edizione di Sanremo, nel 2019, con il brano “Senza farlo apposta”.

Chi è Federica Carta

Federica Carta nasce a Roma nel 1999 e all’età di 9 anni già vive e respira la musica grazie a suo padre, che la inizia al canto e al pianoforte. Dopo una partecipazione di successo ad "Amici", che la consacra come giovane emergente, nel 2016 e 2017 pubblica due singoli, “Attraversando gli anni” e “Ti avrei voluto dire”. Nel 2018 esce poi il suo album di debutto, “Molto più di un film”. Lo stesso anno tenta di accedere alla sessantottesima edizione di Sanremo in coppia con i La Rua, col brano “Sull’orlo di una crisi d’amore”, purtroppo senza fortuna. Il singolo viene comunque pubblicato il 23 marzo. Dopo aver aperto diversi concerti di Laura Pausini, il 14 dicembre esce il suo nuovo singolo “Mondovisione”, il preludio musicale a quello che il 15 febbraio sarà pubblicato come il suo secondo album, “Popcorn”.

Chi è Shade

All’anagrafe è Vito Ventura, ma tutti lo conoscono come Shade. Classe 1987, il rapper raggiunge la notorietà nel 2013 grazie alle sfide freestyle di MTV Spit dove si aggiudica il titolo di vincitore dopo un’acerrima sfida contro Nitro. L’hip-hop rappresenta per lui una passione che coltiva dall’età di sedici anni, quando ha superato per ben due volte le selezioni per il Tecniche Perfette e lo Zelig Urban Talent. Nel 2015, Shade firma un contratto con la Warner Music Italy e pubblica il suo album di debutto, intitolato “Mirabilansia”, seguito nel 2016 da “Clownstrofobia”, da cui spiccano brani impegnati e intesi come “Patch Adams” che lasciano trapelare la sua vibrante sensibilità artistica. Nel 2018 arriva poi “Truman”, un disco che indaga la natura umana con irriverenza e una punta di ironia.

Irraggiungibile

È il 17 novembre 2017 quando viene rilasciato per la prima volta il brano “Irraggiungibile”, duetto tra Shade e Federica Carta. Il pezzo piace a tal punto da raggiungere il secondo posto nelle classifiche italiane e, in seguito, viene certificato triplo disco di Platino FIMI. Il video su YouTube ha totalizzato visualizzazioni per una profetica (e irraggiungibile) quota di 95 milioni.

“Senza farlo apposta”

Grandissime aspettative dunque per la partecipazione al Festival di Sanremo 2019 di Shade e Federica Carta i quali, insieme, hanno già dimostrato di essere in grado di fare numeri da capogiro. Il brano, intitolato “Senza farlo apposta”, racconta una storia d’amore struggente attraverso la lente di un rapporto maturo e adulto che, dal punto di vista degli autori, risulterà essere assai più in linea con il sofisticato palato del pubblico dell’Ariston rispetto al precedente successo. “Senza farlo apposta” è un brano scritto da Vito Ventura (lo stesso Shade) e Jacopo Ettore con la musica di Giacomo Roggia.