Ligabue: il video del nuovo singolo "Luci d'America"

Luciano Ligabue
@Kikapress

È uscito il video di "Luci d'America", il singolo di Luciano Ligabue che anticipa il nuovo album 

Ligabue ha pubblicato il 14 gennaio scorso il video del suo nuovo singolo “Luci d'America”, che su YouTube, in meno di 24 ore, è riuscito a raccogliere più di mezzo milione di visualizzazioni. Il nuovo brano è stato prodotto da Federico Nardelli (già collaboratore di Gazzelle e Galeffi) e anticipa il dodicesimo disco d'inediti in uscita a marzo e che sarà presentato live con un tour negli stadi durante la prossima estate.

Il video di "Luci d'America"

Il video di “Luci d'America” è stato scritto e diretto da Marco Salom e girato in California. Durante la visione, infatti, scorrono diverse diverse riprese di affascinanti location americane, dal deserto lunare di Pinnacles all’area disperata e malfamata di Skid Raw, dalle luci scintillanti di Hollywood alla ghost town di Trona. Il racconto del brano si sviluppa anche nell’oceano di Malibu o nelle immagini di una suggestiva foresta bruciata. Il video della canzone, il cui testo parla di America e Africa, vuole mostrare luoghi concettualmente agli antipodi e due diversi modi di guardare le cose. «Una visione ora reale ora filtrata degli interpreti – si legge sul canale ufficiale di Ligabue su YouTube – evidenzia contraddizioni e differenze che caratterizzano l’essere umano, l’amore, la natura e nello specifico l'America. Ligabue e i protagonisti del video si proiettano in una California ora bellissima e luccicante, ora desolata e infinita, lasciando in sospeso tra ciò che è reale e ciò che viene percepito». Il video vanta anche un cast d’eccezione, che include, ad esempio, l’artista e ballerina australiana Maya McClean, che dal 2016 lavora al fianco di Prince curandone le coreografie e le performance. I nomi degli altri artisti che compaiono nel video sono Leota Rhodes, Natalia Berger, Luka Tartaglia, Dre Davis, Jackson Tiller, Myla Russo e Emery Russo. 

Il nuovo singolo e il prossimo album

Luci d'America” è il nuovo singolo di Luciano Ligabue, pubblicato lo scorso 11 gennaio, che anticipa l'uscita del prossimo album in programma a marzo. Il disco sarà prodotto con l’etichetta Zoo Aperto/F&P Music Hub/Warner Music e arriverà a più di due anni di distanza dall’ultima fatica discografica di Ligabue, “Made in Italy”, uscita il 18 novembre 2016 e triplo Disco di Platino. Da “Made in Italy” sono stati estratti anche quattro singoli: “G come Giungla”, “Made in Italy”, “È venerdì non mi rompete i coglioni” e “Ho fatto in tempo ad avere un futuro (che non fosse soltanto per me)”. “Luci d’America” è disponibile in download digitale, streaming e in rotazione radiofonica.  

Il tour estivo annunciato sui social

Nel 2019 Ligabue ha riservato un’altra sorpresa ai suoi fan. Sui social ha infatti annunciato un tour estivo con un messaggio breve ma significativo: «Anche voi mi siete mancati». Si tratterà sicuramente di una tournée organizzata per presentare il nuovo album in uscita a marzo e che dunque porterà sui palchi d’Italia gli inediti del disco. È molto prematuro parlare già di una scaletta dei concerti, ma si può pensare che, insieme ai nuovi brani, Ligabue si esibirà anche in quei successi senza tempo che sono entrati di diritto nella storia della musica italiana.