Annalisa Minetti, le canzoni più famose

annalisa-minetti
@Kikapress

I brani più famosi della ventennale carriera della poliedrica artista e atleta milanese

Cantante, modella, scrittrice, atleta, mamma. Una donna impegnata a 360 gradi Annalisa Minetti, che però grazie alla musica ha trovato la popolarità presso il grande pubblico. Ne ripercorriamo la carriera ormai ventennale attraverso le sue canzoni più famose.

  • Senza te o con te
  • Come noi nessuno al mondo
  • L’eroe che sei tu
  • Due mondi
  • La prima notte
  • Scintilla d’anima
  • Ho bisogno
  • Inequivocabilmente tu
  • Stelle sulla Terra
  • Crederai

Senza te o con te

Il brano che ha catapultato Annalisa Minetti, fresca di settimo posto a Miss Italia, alla notorietà e che ancora oggi è il suo ineguagliato successo. Con questo brano, composto da Massimo Luca per il testo di Paolo Palma, la cantante milanese riuscì nell’impresa di vincere sia nella categoria giovani che in quella dei big al Festival di Sanremo 1998, unico caso nella storia della kermesse. Ne fu realizzata anche una versione in spagnolo, “Junto a ti o sin ti”, per il mercato sudamericano.

Come noi nessuno al mondo

È il pezzo con la quale la Minetti tornò a Sanremo nel 2005, al fianco di Toto Cutugno. Il brano ebbe un’ottima accoglienza, tanto da vincere la categoria “Classic”, istituita ad hoc per quella edizione del festival, e piazzarsi al secondo in classifica generale battuta solo da “Angelo” di Francesco Renga.

L’eroe che sei tu

Si tratta della cover di “Hero” di Mariah Carey con la quale la Minetti tentò per la prima volta la fortuna a Sanremo Giovani nel 1997, vincendo quella edizione ed imponendosi così come nuova stella emergente della musica italiana. Successivamente, il brano uscì anche come lato B del singolo “Senza te o con te”.

Due mondi

Altra cover famosa all’interno del repertorio della cantante milanese, che in questo caso approccia un brano di Lucio Battisti. Se però la versione originale è in duetto con Mara Cubeddu, la Minetti opta per un versione in solo che, nel 1999, ha ottimi riscontri.

La prima notte

Sull’onda del successo di fine anni Novanta, Annalisa Minetti apre il nuovo millennio partecipando al musical “Beatrice e Isidoro” ma non abbandona la musica: il singolo “La prima notte” ha buonissimo impatto.

Scintilla d’anima

“Scintilla d’anima” esce nel 2007 ed è un brano che dedica al suo primogenito in arrivo mentre è ancora incinta. Fabio, suo figlio, nasce poi a gennaio 2018.

Ho bisogno

Si tratta di un singolo del 2012 prodotto dalla Perhaps Production. Esce il 31 maggio accompagnato da un video diretto da Jacopo Pietrucci.

Inequivocabilmente tu

Si tratta dell’altro singolo che la Minetti manda in stampa a inizio 2000: entrambi li porta a fine anno nel concerto in Vaticano, cui viene invitata.

Stelle sulla Terra

Scritto da Vincenzo D'Agostino e prodotto da Pierpaolo Palumbo, il brano esce come singolo nel 2006, nel pieno della tournée che porta la Minetti in giro per l’Italia con Marcello Cirillo e Manuela Villa.

Crederai

Il brano che segna il suo sbarco ad Hollywood. Nel 2012, infatti, la Minetti partecipa con questa canzone alla colonna sonora di “All You Can Dream”, film di Valerio Zanoli che ha come protagonista Anastacia.