Gli Scorpions in concerto al Lucca Summer Festival

Scorpions
@Kikapress

La band di “Wind Of Change” in piazza Napoleone il prossimo 27 luglio 2019 per l’unica data italiana del tour

Un altro grande nome del rock mondiali sbarcherà la prossima estate a Lucca per il Summer Festival, ormai un punto di riferimento nel panorama dei concerti live di casa nostra. Gli Scorpions si esibiranno sul palco di piazza Napoleone sabato 27 luglio 2019 alle ore 21.30 per quella che sarà l’unica data italiana del loro “Crazy World Tour”. Biglietti già in vendita sul circuito Ticketone: si parte dai 59,80 euro del posto in piedi, si sale a 79,35 euro per la Pit Area (sempre in piedi ma sotto il palco), si tocca i 103,50 euro per Tribuna numerata e Statua Gold. È possibile anche acquistare il Vip Pass alla cifra di 200 euro: compresi nel prezzo un biglietto per un posto a sedere negli esclusivi sky box, cena a buffet pre-show nell’area hospitality del backstage, situata nella suggestiva cornice di Cortile degli Svizzeri, free open Bar per tutta la durata dello spettacolo presso la postazione dedicata in zona sky box, aftershow nell’area hospitality, per concludere la serata in bellezza, personale dedicato, sServizi igienici dedicati situati in prossimità dell’area hospitality e possibilità di posto auto nelle vicinanze del luogo dell’evento.

Il “Crazy World Tour”

La tappa di Lucca fa parte della tranche estiva del “Crazy World Tour”, il ciclo di concerti che la rock band tedesca sta portando avanti addirittura dal 2017 e che ha già toccato l’Italia la scorsa estate, il 23 luglio all’Arena di Verona. Klause Meine e soci partiranno il 14 giugno da Malaga, in Spagna, e per tutta l’estate saranno in giro per l’Europa, chiudendola il 14 agosto ad Avenches, in Svizzera. In mezzo, appunto, l’esclusiva esibizione di Lucca, dove porteranno tutti i brani storici della band, il cui album in studio è “Return To Forever” del 2015. Difficile immaginare una scaletta ora, ma di certo non mancheranno i grandi successi come “Wind Of Change”, “Still Loving You” e “Rock You Like A Hurricane”.

Una leggenda dell’hard rock

Gli Scorpions sono indiscutibilmente uno dei gruppi più influenti della storia del rock, i numeri e i fans lo certificano: oltre 50 anni di carriera, oltre 25 album pubblicati, oltre 100 milioni di album venduti e milioni di seguaci sparsi in tutto il mondo. Si sono formati ad Hannover nel 1965 e ancora oggi, sono considerati tra i massimi esponenti dell’hard & heavy metal. Il maggiore successo l’hanno ottenuto negli anni Ottanta, prima con “Blackout” (1981) e poi soprattutto con “Love At First Sight” del 1984, che resta tutt’ora uno degli album più venduti della storia del rock e che li trasformò davvero in star internazionali. Ma il vero salto nella leggenda lo fecero nel 1991, quando venne estratto come singolo dall’album “Crazy World” la ballata “Wind Of Change”. Meine dichiarò più volte di aver visto i soldati dell'Armata Rossa piangere alle note di “Holiday” quando nell’agosto 1989 suonarono a Mosca e questo gli diede l'ispirazione per un brano che diventò emblema della ritrovata unità della Germania e della fine della Guerra Fredda. Il brano schizzò alla numero 1 in tutto il mondo, ricevendo il World Music Award come miglior canzone di tutti i tempi composta da una band tedesca.