“Sì” è il nuovo album di inediti di Andrea Bocelli, in uscita oggi

Andrea Bocelli
@Getty Images

Dopo 14 anni Andrea Bocelli torna con il nuovo album di inediti “Si”, in uscita oggi in tutto il mondo

Da oggi è possibile acquistare e ascoltare il nuovo album di Andrea Bocelli “Sì”. Si tratta del primo disco di inediti del celebre tenore a distanza di 14 anni dalla fatica discografica “Andrea”, uscita nel 2004. “Sì” è stato anticipato dal singolo “If Only”, pubblicato lo scorso 15 giugno e da “Fall on me”, uscito il 20 settembre e interpretato insieme al figlio Matteo Bocelli.

Un album internazionale

L’album è in uscita con l’etichetta discografica 1sug in oltre 60 Paesi e in sette lingue (italiano, tedesco, inglese, spagnolo, francese, russo e cinese). È stato prodotto dal leggendario Bob Ezrin con la collaborazione di Pierpaolo Guerrini e Mauro Malavasi. La registrazione è avvenuta nella casa del tenore a Forte dei Marmi. Si tratta di un album intimo e familiare, che rispecchia la sensibilità dell’artista. Il titolo è invece un messaggio di positività e amore, in tempi in cui si dice troppo spesso no. “” è disponibile in versione standard e delux. Questa è la tracklist:

  1. Ali di libertà
  2. Amo soltanto te (feat. Ed Sheeran)
  3. Un'anima
  4. If Only (feat. Dua Lipa)
  5. Gloria the Gift of Life
  6. Fall on Me (Andrea Bocelli & Matteo Bocelli)
  7. We Will Meet Once Again (Andrea Bocelli & Josh Groban)
  8. I Am Here ("Sono qui" English Version)
  9. Vertigo (feat. Raphael Gualazzi)
  10. Vivo
  11. Dormi dormi
  12. Ave Maria Pietas (Adrea Bocelli & Aida Garifullina)
  13. Meditation (Bonus Track)
  14. Miele impuro (Bonus Track)
  15. Sono qui (Acoustic Version) [Bonus Track]
  16. Ali di libertà (Acoustic Version) [Bonus Track]

Il debutto discografico di Matteo Bocelli

Con il singolo “Fall on me” e il nuovo album, Matteo Bocelli è al suo debutto discografico mondiale. Le eccezionali doti canore e la passione per la musica fanno pensare che Matteo abbia davvero ereditato il talento di papà Bocelli. Il ragazzo è nato nel 1997 ed è il secondogenito del tenore e della sua prima moglie Enrica Cenzatti. Le prime importanti esibizioni del giovane tenore iniziano nel 2016, al Teatro del Silenzio: qui, insieme a Leo Nucci, Sumi Jo e a una platea di oltre 12mila spettatori, interpreta alcune arie di Verdi. Nello stesso anno si esibisce nel Chiostro della Basilica di Santa Croce a Firenze in occasione della serata inaugurale del “Celebrity Fight Night”. Nel 2017 si cimenta in alcune romanze al “Pitti Uomo 91”, all’interno del “Palazzo Pitti”. Il 2017 è anche l’anno del debutto internazionale negli Stati Uniti: Matteo canta a Washington, al “David Foster and Friends” per l’Horatio Alger Award. Non manca, poi, un incantevole esibizione al Colosseo, durante la quarta edizione del Celebrity Fight Night: in quest’occasione, Matteo Bocelli canta al fianco di grandi voci internazionali del calibro di Steve Tyler, Aida Garifullina, Sumi Jo e Elton John. Gli ultimi mesi del 2017 e gli inizi del 2018 hanno contribuito a aumentare la popolarità del giovane tenore, che ha avuto modo di esibirsi in Spagna, Canada e Texas.