Passenger, tutto sull'unica data in Italia a Milano

Musica
passenger-concerto-milano

A fine agosto partirà il tour di Passenger per presentare “Runaway”, il nuovo album in studio: ecco tutto quello che bisogna sapere sul concerto all’Alcatraz di Milano.

Il 18 settembre, a Milano, si terrà l’unica data di Passenger in Italia. L’artista – all’anagrafe Mike Rosenberg – suonerà all’Alcatraz nell’ambito del tour che lo porterà in giro per il mondo. La tournée di Passenger partirà il 29 agosto da Edimburgo, nel Regno Unito e proseguirà per 29 date. La tappa conclusiva si terrà in Australia il 25 novembre.

“Runaway”, il nuovo album di Passenger

C’è fermento per l’arrivo di Passenger a Milano. L’unica data italiana del tour 2018 dell’artista è uno degli eventi più ambiti dell’autunno dato che porterà live in giro per il mondo il suo nuovo album, “Runway”. Passenger eseguirà dal vivo all’Alcatraz le canzoni del disco – il decimo in studio – che segue il grande successo di “Young As The Morning, Old As The Sea”, pubblicato nel 2016. “Runaway” è stato anticipato dal singolo “Hell or High Water”, che ha oltre nove milioni di visualizzazioni su YouTube.

Le info sui biglietti

È possibile acquistare il biglietto del concerto di Passenger all’Alcatraz di Milano sul sito TicketOne al prezzo di 28,75 euro (25 euro più i diritti di prevendita). Non è possibile acquistare più di quattro biglietti per ciascun utente al fine di evitare le truffe che, purtroppo, spesso si accompagnano a questo tipo di eventi. È consigliabile acquistare solo da rivenditori ufficiali e non su siti di secondary ticketing per evitare d’incappare in frodi e prezzi più alti rispetto al normale.

La scaletta del concerto

La scaletta del concerto di Passenger all’Alcatraz di Milano non si conosce ancora. Sicuramente l’artista porterà sul palco del 18 settembre alcuni tra i suoi più grandi successi uniti alle tracce di “Runaway”. I fan sperano di sentire testi come “Somebody’s Love”, “If You Go”, “Life’s For The Living”, “When We Were Young”, “27”, “Anywhere”, “Everything”, “Travelling Alone”, “I Hate”, “Young As The Morning, Old As The Sea”, “Beautiful Birds”, “Let Her Go”, “Losing My Religion”, “Scare Away The Dark”. Ma anche “Hell or High Water”, “Why Can’t I Change”, “Hearth To Love”, Let's Go”, “Eagle Bear Buffalo”, “Ghost Town”, “Runaway”, “He Leaves You Could”, “To Be Free”, “Survivors”.

Il nuovo album di Passenger, “Runaway”, sarà rilasciato il 31 agosto tramite Black Crow Records/Cooking Vinyl/Edel. I suoi album precedenti hanno scalato la vetta delle classifiche musicali: “Young As The Morning, Old As The Sea”, ad esempio, ha occupato la posizione numero uno delle Album Chart nel Regno Unito, in Nuova Zelanda, Australia e Svizzera solo nella prima settimana di uscita.

Le norme di sicurezza

Visto l’inasprirsi delle norme che regolano l’accesso in luoghi affollati – come i concerti – non sarà possibile portare all’Alcatraz diversi oggetti che possano mettere a repentaglio l’incolumità delle persone presenti. È vietato introdurre: zaini con capacità superiore a 10 litri, valigie, trolley, bombolette spray (anche deodoranti e antizanzare), coltelli, catene, trombette da stadio, fumogeni, fuochi d’artificio, armi, materiale infiammabile, bottiglie di vetro, lattine, borracce metalliche, aste per selfie, penne e puntatori laser, biciclette, overboard, skate, pattini, strumenti musicali. Ovviamente è vietato introdurre alcol e sostanze stupefacenti. A chi sarà trovato in stato di ebrezza, inoltre, sarà impedito l’accesso al concerto.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.