I migliori film del 2018

La forma dell'acqua, tra i migliori film del 2018
La forma dell'acqua, tra i migliori film del 2018

Da Tre manifesti a Ebbing: Missouri a Gli incredibili 2, passando per La forma dell’acqua, ecco i migliori film del 2018, usciti nelle sale cinematografiche italiane dal 1° gennaio al 31 dicembre

Pantere nere e missioni impossibili: un grande 2018 al cinema

Se è vero che il buongiorno si vede dal mattino, allora quella del 2018 non poteva che essere una grande annata cinematografica, visto che già nei primissimi mesi di quest’anno sono arrivati numerosi titoli di estremo interesse. E per tutti i gusti, visto che tra i migliori film usciti nelle sale italiane nel 2018 ci sono pellicole drammatiche come Tre manifesti a Ebbing, Missouri e blockbuster infarciti di supereroi come Avengers: Infinity War.


L’anno al momento è ancora ben lungi dall’essersi concluso, quindi quello che segue non può che essere un elenco incompleto. Ma di seguito trovate i migliori film del 2018, usciti nelle sale cinematografiche italiane dal 1° gennaio al 31 dicembre. Di sicuro, nei mesi conclusivi di questa annata straordinaria, si aggiungeranno molti altri titoli.


I migliori film del 2018

Tre manifesti a Ebbing, Missouri

Ebbing, Missouri, nel cuore della provincia chiusa e intollerante degli Stati Uniti. Dopo lo stupro e l’uccisione della figlia, Mildred Hayes non riesce ad arrendersi al fatto che non sia ancora stato trovato un colpevole. Per dare una sferzata alla polizia locale, decide di ricorrere a metodi “sporchi”, affittando tre manifesti pubblicitari in una stradina poco bazzicata al di fuori del paese, nei quali si rivolge direttamente allo sceriffo, chiedendo conto della lentezza delle indagini. Eccezionale il cast, a partire da Frances McDormand e Sam Rockwell, premiati rispettivamente come Miglior attrice protagonista e Miglior attore non protagonista agli Oscar 2018, fino a Woody Harrelson, candidato anch’esso come Migliore attore non protagonista.

Data di uscita italiana: 11 gennaio 2018
Genere: drammatico
Regia: Martin McDonagh
Cast: Frances McDormand, Woody Harrelson, Sam Rockwell, Abbie Cornish, Peter Dinklage

 

 
 

 

Chiamami col tuo nome

Luca Guadagnino va alla conquista del mondo con l’adattamento dell’omonimo romanzo di André Aciman, ambientato nel Nord Italia dei primi anni ’80. Il diciassettenne Elio vive con la sua famiglia in una villa della provincia bresciana, dove viene a trovarli un giorno Oliver, uno studente universitario che sta lavorando alla tesi di dottorato col padre del ragazzino. Nonostante le differenze caratteriali – introspettivo il primo, spigliato ed esuberante il secondo – i due sono subito attratti l’uno dall’altro.

Data di uscita italiana: 25 gennaio 2018
Genere: sentimentale
Regia: Luca Guadagnino
Cast: Timothée Chalamet, Armie Hammer, Michael Stuhlbarg, Amira Casar, Esther Garrel

The Post

Steven Spielberg torna a raccontare la storia d’America dopo l’ottimo Lincoln, e ancora una volta non sbaglia il colpo. Questa volta, al centro del suo occhio registico troviamo la vicenda dei papers compromettenti che attestavano come il governo di Lyndon B. Johnson avesse mentito alla popolazione e al Congresso riguardo alla necessità dell’intervento in Vietnam. Prima arrivati nelle mani di un redattore del New York Times, bloccato però da un’ingiunzione della corte federale, poi pervenuti per vie traverse allo staff del Washington Post, saranno pubblicati grazie all’interessamento del capo redattore e della proprietaria del giornale, nonostante i tentativi di ostacolare il giornale da parte delle autorità. Sul set due pezzi grossi come Meryl Streep e Tom Hanks.

Data di uscita italiana: 1 febbraio 2018
Genere: storico
Regia: Steven Spielberg
Cast: Meryl Streep, Tom Hanks, Sarah Paulson, Bob Odenkirk

Black Panther

Finalmente la Marvel dedica un film a un supereroe di colore e la popolazione afroamericana risponde con entusiasmo. Ma Black Panther non rimane un fenomeno di nicchia, conquistando in breve il pubblico cinematografico di mezzo mondo e diventando un vero e proprio fenomeno di costume. Dopo Captain America: Civil War, Chadwick Boseman torna a interpretare il supereroe, nonché re dello stato ipertecnologico di Wakanda. Ma numerosi e potenti nemici tramano alle sue spalle…

Data di uscita italiana: 14 febbraio 2018
Genere: supereroi
Regia: Ryan Coogler
Cast: Chadwick Boseman, Lupita Nyong’o, Michael B. Jordan, Andy Serkis, Danai Gurira

La forma dell’acqua

A suo modo una pellicola romantica tradizionale, se non fosse per un “piccolo” particolare: gli amanti raccontati dal messicano Guillermo del Toro non sono due esseri umani, bensì una donna e un bizzarro uomo-pesce, rinvenuto in piena Guerra Fredda nella foresta amazzonica e rinchiuso in un laboratorio segreto. Qui lavora come donna delle pulizie Elisa, muta, romantica inguaribile e innamorata del cinema. Tra complotti russi e spietati agenti del governo, lei deciderà di salvarlo dal suo destino di cavia, con la complicità dei suoi unici amici. Successone al Festival di Venezia, dove viene premiato con il Leone d’Oro, e agli Oscar, dove vince come Miglior film e si porta a casa altre tre prestigiose statuette.

Data di uscita italiana: 14 febbraio 2018
Genere: sentimentale/fantastico
Regia: Guillermo del Toro
Cast: Sally Hawkins, Doug Jones, Michael Shannon, Richard Jenkins, Octavia Spencer

Lady Bird

Tra i migliori film del 2018 figura anche questa pellicola “piccola”, delicata, in cui con grande semplicità viene raccontata la vita di Christine, adolescente di Sacramento all’ultimo anno di liceo, che per vezzo insiste a farsi chiamare Lady Bird e non rinuncia a sognare in grande. Tra club di teatro, amori insoddisfacenti e litigi con l’orgogliosa madre, il pensiero fisso rimane quello di andare a studiare a New York per diventare una scrittrice. Alla regia di questa pellicola premiata ai Golden Globe come Miglior commedia o musical, l’attrice di successo Greta Gerwig.

Data di uscita italiana: 1 marzo 2018
Genere: commedia
Regia: Greta Gerwig
Cast: Saoirse Ronan, Laurie Metcalf, Beanie Feldstein, Tracy Letts

A Quiet Place – Un posto tranquillo

Negli ultimi anni il cinema horror sta riservando numerose, belle sorprese, con pellicole che riescono a superare il recinto dei generi e ad attirare anche l’attenzione di un pubblico di solito poco propenso alla visione di film del terrore. A Quiet Place di John Krasinski, protagonista anche sul set assieme alla moglie Emily Blunt, è uno di questi casi. In un futuro molto prossimo, la Terra è stata invasa da una razza aliena priva della vista, ma dall’udito molto fino. Tra i sopravvissuti c’è una famiglia composta da due genitori e tre figli, che vive in una fattoria dove vige la regola del silenzio assoluto e si comunica con il linguaggio dei segni. Le cose si complicano quando la madre rimane incinta del terzo figlio.

Data di uscita italiana: 5 aprile 2018
Genere: horror
Regia: John Krasinski
Cast: Emily Blunt, John Krasinski, Noah Jupe, Millicent Simmonds, Cade Woodward

 

 
 

 


Avengers: Infinity War

Pellicola allstar della Marvel che non poteva mancare nel novero dei migliori film del 2018, con una vera e propria “ammucchiata” di supereroi: a mancare all’appello sono davvero pochissimi, mentre ritroviamo tutti i beniamini del pubblico cinematografico degli ultimi anni, da Iron Man a Thor, passando per Black Panther, Captain America e Vedova Nera. Questa volta, la minaccia ha le fattezze del titano Thanos, intenzionato a impadronirsi delle Gemme dell’Infinito per acquisire il potere di manipolare la realtà a proprio piacimento.

Data di uscita italiana: 25 aprile 2018
Genere: supereroi
Regia: Anthony e Joe Russo
Cast: Robert Downey Jr, Chris Hemsworth, Chris Evans, Scarlett Johansson, Josh Brolin, Chadwick Boseman, Benedict Cumberbatch, Tom Holland

Dogman

Tra i migliori film del 2018 c’è, ovviamente, anche un po’ di Italia. Accolto con ovazioni al Festival di Cannes, il film di Matteo Garrone (vagamente) ispirato al fatto di cronaca del Canaro della Magliana ha convinto sia pubblico che critica. Marcello è un uomo mite e amato da tutti che conduce un’attività di toelettatura per cani nella periferia degradata di Roma. Nonostante l’apparenza, però, per arrotondare Marcello (interpretato da un bravissimo Marcello Fonte, premiato proprio a Cannes con il premio per la miglior interpretazione maschile) spaccia cocaina. Questa sua attività “secondaria” lo porta a stringere un’amicizia pericolosa con Sergio, un pugile dilettante che causa problemi a tutto il vicinato e che lo sottopone a numerosi soprusi. Quando però la misura raggiungerà il colmo, il pacifico ometto mediterà vendetta.

Data di uscita italiana: 17 maggio 2018
Genere: drammatico
Regia: Matteo Garrone
Cast: Marcello Fonte, Edoardo Pesce, Alida Baldari Calabria, Adamo Dionisi, Francesco Acquaroli

Hereditary – Le radici del male

Tra i migliori film del 2018 figura anche questa pellicola horror che ha rappresentato una delle sorprese della stagione cinematografica passata. Disturbante senza bisogno di troppi spargimenti di sangue, Hereditary si concentra su una famiglia afflitta da turbe mentali e custode di inquietanti segreti. Eccezionale la performance della giovanissima Milly Shapiro.


Data di uscita italiana: 25 luglio 2018
Genere: horror
Regia: Ari Aster
Cast: Toni Collette, Milly Shapiro, Gabriel Byrne, Ann Dowd, Alex Wolff

Mission: Impossible - Fallout

Non è facile che, giunta al suo sesto capitolo, una saga cinematografica riesca a mantenere la qualità degli esordi. Figuriamoci fare meglio. Eppure è quello che accade a Mission: Impossible con il sesto film che vede Tom Cruise (in forma smagliante dopo il flop de La mummia) calarsi nuovamente nella parte dell’agente speciale Ethan Hunt. Questi, sulle tracce di una valigetta di plutonio finita nelle mani di un gruppo di terroristi, incrocia i vecchi compagni Benji e Luther, a cui salva la vita, mandando però all’aria l’operazione. Quel che segue è una maratona non stop di azione e adrenalina.

Data di uscita italiana: 29 agosto 2018
Genere: azione
Regia: Christopher McQuarrie,
Cast: Tom Cruise, Simon Pegg, Henry Cavill, Ving Rhames, Rebecca Ferguson, Sean Harris, Angela Bassett, Alec Baldwin

Un affare di famiglia

Diretta dal navigato regista giapponese Hirokazu Kore’eda, questa delicata e coinvolgente pellicola racconta di una famiglia disfunzionale di ladri, che decide di prendersi cura di una bambina abbandonata per strada. Nonostante le tante storture del nucleo famigliare, cercano di donarle una rinnovata serenità.

Data di uscita italiana: 13 settembre 2018
Genere: drammatico
Regia: Hirokazu Kore’eda
Cast: Lily Franky, Kirin Kikim Sakura Ando, Mayu Matsuoka, Jyo Kairi

Gli incredibili 2

Torna la famiglia di supereroi più amata di sempre e, nonostante gli anni passati dal precedente episodio, i Parr sembrano più in forma che mai. I super sono stati messi al bando, ma il miliardario Winston Deavor vorrebbe riportarli in auge e sceglie Elastigirl come loro portabandiera, facendola tornare in campo. Nel frattempo Mr. Incredible rimane a casa a badare i bambini, in primis Jack-Jack, i cui superpoteri sono del tutto fuori controllo.

Data di uscita italiana: 19 settembre 2018
Genere: animazione
Regia: Brad Bird
Doppiatori originali: Craig T. Nelson, Holly Hunter, Sarah Vowell, Samuel L. Jackson, Bob Odenkirk, Catherine Keener

 

 

 

A Star Is Born

Il copione è quello ormai strausato del giovane talento musicale che viene scoperto quasi per caso, ma a rendere l’esordio alla regia di Bradley Cooper meritevole di essere inserito fra i migliori film in uscita nelle sale italiane nel 2018 è la bravura dei suoi interpreti, in primis lo stesso Cooper, affiancato dalla popstar Lady Gaga. Il primo è un musicista di successo ma autodistruttivo. La seconda è una cameriera che sogna di calcare i palchi. Dal loro incontro nascerà una nuova stella.

Data di uscita italiana: 11 ottobre 2018
Genere: sentimentale
Regia: Bradley Cooper
Cast: Lady Gaga, Bradley Cooper, Dave Chapelle, Sam Elliott, Andrew Dice Clay

Soldado

Il “nostro” Sergio Sollima viene scelto per il difficile compito di sostituire l’ormai lanciatissimo Denis Villeneuve per il sequel di Sicario e lui riesce senza problemi a portare a casa la missione, realizzando un film che si inserisce nel solco del predecessore, ma è al contempo qualcosa di completamente diverso. Quando si scopre che alcuni terroristi islamici si stanno infiltrando fra i migranti disperati che dal Messico cercano di raggiungere gli USA, l’agente Graver viene autorizzato a istigare una guerra fra i cartelli della droga messicani. Per farcela decide di arruolare il “lupo solitario” Alejandro.

Data di uscita italiana: 18 ottobre 2018
Genere: azione
Regia: Stefano Sollima
Cast: Benicio del Toro, Josh Brolin, Isabela Moner, Catherine Keener, Isabela Moner, Jeffrey Donovan

Bohemian Rapsody

Seppure imperfetto (anche a causa delle travagliate vicissitudini produttive che hanno segnato il film), il biopic dedicato a Freddie Mercury e ai Queen riesce nell’intento di restituire la magia delle canzoni della band inglese, che ha segnato il rock in maniera indelebile attraverso tre diversi decenni. A salvare questa produzione in difficoltà è soprattutto Rami Malek, l’attore protagonista della serie tv Mr. Robot, a cui è stato affidato il difficile incarico di interpretare l’iconico frontman.

Data di uscita italiana: 29 novembre 2018
Genere: biopic
Regia: Bryan Singer
Cast: Ramy Malek, Gwilym Lee, Ben Hardy, Joseph Mazzello, Toim Hollander, Lucy Boynton

 

 

 

Roma

Chiude l’elenco dei migliori film del 2018 il più recente lavoro del regista messicano Alfonso Cuarón, premiato con il Leone d’Oro al Festival di Venezia e probabilmente destinato ad altri premi. Gli eventi narrati si svolgono nei primi anni ’70 in Città del Messico e seguono le vicende di una famiglia alle prese con la fuga del capofamiglia e con la gravidanza della fedele domestica Cleo.
Data di uscita italiana: 3 dicembre 2018

Genere: drammatico
Regia: Alfonso Cuarón
Cast: Yalitza Aparicio, Marina de Tavira, Jorge Antonio Guerrero, Carlos Peralta, Marco Graf, Diego Cortina Autrey, Nancy Garcia Garcia