Oscar 2019, gli attori candidati: 5 cose da sapere su Melissa McCarthy

Inserire immagine
@Getty Images

Una carriera fatta di risate, ruoli seri e tanto talento, Melissa McCarthy è tra le cinque nominate agli Oscar 2019 come miglior attrice protagonista.

Oscar® 2019: le nomination per la categoria Miglior attrice Protagonista

Melissa McCarthy è nella rosa delle cinque candidate agli imminenti Oscar 2019 come miglior attrice protagonista grazie all’interpretazione all’interno di Copia Originale. L’attrice americana, classe 1970, si dovrà scontrare con Lady Gaga, Glenn Close, Olivia Colman e Yalitzia Aparicio per la vittoria finale dell’ambita statuetta.

La carriera di Melissa ha inizio alla fine degli anni ’90, la grande esplosione mediatica, a cui seguono riconoscimenti internazionali, avviene con la serie Una mamma per amica in cui veste i panni di Sookie affiancando la protagonista Lorelai Gilmore nella gestione del Dragonfly Inn.

Negli anni successi l’attrice si divide tra televisione e cinema ottenendo importanti riconoscimenti, tra i quali una nomination agli Oscar 2017 come miglior attrice non protagonista per Le amiche delle sposa e due nomination ai Golden Globe.

Nel corso della sua fortunata carriera Melissa è stata in grado di guadagnare l’apprezzamento sia del pubblico sia della critica per la sua capacità di passare da ruoli più leggeri e comici ad altri più impegnati mantenendo sempre una grandissima credibilità come poche altre attrici sono state in grado di fare. Inoltre, per anni Melissa è stata tra le attrici più pagate del mondo di Hollywood.

1) Un grande amore

L’attrice è legata sentimentalmente a Ben Falcone, attore e comico americano. Dopo un periodo di fidanzamento, la coppia ha deciso di convolare a nozze l’8 ottobre 2005, nel maggio 2007 nasce Vivian, tre anni dopo è la volta della secondogenita. Un amore lungo quasi due decenni.

2) Un talento davvero stellare

Il 19 maggio 2015 Mellisa McCarthy e il suo talento sono stati premiati con uno dei riconoscimenti più ambiti dal mondo dello show-biz internazionale, ovvero con una stella sulla prestigiosa Hollywood Walk of Fame.

3) Due cugine famose

Melissa è cugina di Jenna McCarthy, ex modella e attrice americana, classe 1972, e di sua sorella Joanne, due anni più piccola, cestista americana.

4) Un reboot molto discusso

Nel 2016 è uscito Ghostbusters, il reboot tutto al femminile, con protagonista proprio Melissa. Già prima della sua uscita il film fece molto discutere facendo storcere il naso ai più affezionati della celebre pellicola del 1989. Al termine della corsa nelle sale cinematografiche, il film ha incassato una cifra finale che ha di poco superato i 220 milioni di dollari venendo quindi considerato dalla critica come un risultato piuttosto discreto visto un budget di produzione di circa 140 milioni di dollari.

5) Un’unione lavorativa e tanto affiatamento

Il regista americano Paul Feig ha instaurato una durevole relazione lavorativa con l’attrice, infatti Melissa è stata scelta per ben quattro suoi film: nel 2011 per Le amiche della sposa, nel 2014 per Corpi da reato, nel 2015 per Spy e infine nel 2016 per Ghostbusters.