Charlie's Angels 3, Drew Barrymore parla del possibile sequel

Cinema

Matteo Rossini

Credits: Webphoto

Come riportato da ScreenRant, Drew Barrymore ha dichiarato a Benito Skinner nel corso dell’intervista rilasciata per il podcast Drew’s News: “Sarei sorpresa se qualcuna di noi avesse detto di non essere disposta a prenderne parte”

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

È il 2000 quando Cameron Diaz, Drew Barrymore e Lucy Liu arrivano sul grande schermo nei panni di Natalie Cook, Dylan Sanders e Alex Munday in Charlie's Angels. A distanza di oltre vent’anni, Drew Barrymore ha parlato della possibilità di vederla prender parte a un nuovo sequel, dopo quello di grande successo uscito tre anni dopo, ovvero Charlie's Angels - Più che mai.

drew barrymore: “Dirò per sempre di sì”

approfondimento

Charlie’s Angels, la reunion: Drew Barrymore, Lucy Liu e Cameron Diaz

 

Nel corso degli anni i due lavori diretti da McG sono entrati sempre più nel cuore del pubblico divenendo dei veri e propri cult cinematografici, entrambi con incassi di oltre 250.000.000 di dollari al botteghino internazionale. ScreenRant ha ora rilanciato l’intervista realizzata da Benito Skinner per il podcast Drew’s News.

approfondimento

Cinema, tutti i video

Nel corso della chiacchierata, Drew Barrymore ha dichiarato di essere assolutamente disposta a prender parte a un terzo sequel mostrando grande entusiasmo. L'attrice ha infatti dichiarato: ”Sarei sorpresa se qualcuna di noi avesse detto di non essere disposta a prenderne parte”.

approfondimento

E.T., la reunion di Drew Barrymore e Dee Wallace

Drew Barrymore ha poi aggiunto: “Lo farei, lo farei in un baleno. La risposta è un deciso sì. Dirò per sempre di sì”. Il filmato condiviso su Instagram ha raccolto numerosi like, a questo punto non resta che attendere per poter vedere gli eventuali sviluppi.

 

Negli anni Drew Barrymore, Lucy Liu e Cameron Diaz (FOTO) sono rimaste grandi amiche mostrando sempre grande affiatamento.

Spettacolo: Per te