Crimes of the future, due clip dall’atteso film di David Cronenberg

Cinema

Camilla Sernagiotto

Lucky Red ha pubblicato in rete i primi due video ufficiali tratti dalla nuova opera cinematografica firmata dal maestro David Cronenberg. L'attesissimo film che vede protagonisti Léa Seydoux e (per la quarta volta diretto da Cronenberg) Viggo Mortensen arriverà nelle sale italiane il 24 agosto

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

Sono appena uscite due clip italiane ufficiali tratte dall'attesissimo nuovo film di David Cronenberg, ossia “Crimes of the future”.
Lucky Red le ha pubblicate in rete, offrendo così un assaggio della nuova opera cinematografica firmata dal maestro Cronenberg.

Il film che vede protagonisti Léa Seydoux e, per la quarta volta diretto da Cronenberg, Viggo Mortensen arriverà nelle sale italiane il 24 agosto. Le clip proposte sono intitolate “Saul e Caprice” e “Un nuovo organo”.

Dopo La promessa dell’assassino, A History of Violence e A Dangerous Method, continua il sodalizio tra David Cronenberg e quello che ormai è il suo attore-feticcio, Viggo Mortensen. Questa è la quarta volta che i due lavorano in sinergia sullo stesso set.

Ad affiancare la musa maschile del regista canadese ci sono due di quelle che speriamo possano diventare le sue due muse femminili: Léa Seydoux e Kristen Stewart.

Potete guardare le due clip italiane ufficiali intitolate “Saul e Caprice” e “Un nuovo organo” nei video che trovate in fondo a questo articolo.

Il film

approfondimento

Crimes of the Future, ecco l'Allegro Chirurgo in versione Cronenberg

Crimes of the future riprende il titolo dell’omonimo film del 1970 (scritto e diretto da lui) ma non vuole esserne il remake. Segna il grande ritorno del regista, a distanza di ben otto anni dal suo ultimo film, Maps to the Stars (2014).
Oltre a segnare il grande ritorno di Cronenberg su un set, segna anche il ritorno del regista al genere del body horror. Quest'ultimo è un filone che Cronenberg già aveva dimostrato di prediligere con le sue pellicole Shivers, Rabid, The Brood e La mosca.
“Un film sconvolgente ed estremo, viscerale, in cui Cronenberg torna ad esplorare l’evoluzione dell’uomo e del pianeta in relazione alla tecnologia”, si legge sul comunicato stampa ufficiale del film. “Una visione fuori dagli schemi, un film di fantascienza spiazzante che racchiude in sé tutti i temi, attualissimi, della filmografia dell’autore canadese”.

La trama

approfondimento

Crimes of the Future, il trailer ufficiale del film di Cronenberg

Il film è ambientato in un futuro imprecisato e vede il corpo degli esseri umani modificato (e in continua mutazione) in seguito agli effetti disastrosi dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici. L’uomo è quindi capace di attuare continue mutazioni.

L’ex chirurga Caprice (Léa Seydoux) sfrutta la capacità del suo compagno Saul Tenser (Viggo Mortensen) di sviluppare nuovi organi per realizzare delle performance artistiche di rimozione chirurgica.
Questa coppia mostrerà pubblicamente la metamorfosi interna dell’uomo, offrendo spettacoli d’avanguardia che attireranno l’attenzione di Timlin (Kristen Stewart), investigatrice del Registro Nazionale degli Organi. Ma anche di un sospetto gruppo sovversivo il cui scopo è portare l’umanità al prossimo stadio evolutivo.

Potete guardare le due clip italiane ufficiali intitolate “Saul e Caprice” e “Un nuovo organo” nei video che trovate di seguito.

Spettacolo: Per te