Timothée Chalamet ha pubblicato il primo trailer di Bones and All

Cinema

Bones and All, a qualche settimana dal Festival di Venezia, Timothée Chalamet svela il primo trailer del film

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Bones and All, il nuovo film di Luca Guadagnino, sarà in concorso alla prossima Mostra del Cinema di Venezia ma il suo protagonista, l’attore Timothée Chalamet ha già condiviso sui suoi social il primo trailer della pellicola. Se il film conferma quanto anticipato, le aspettative sul nuovo lavoro del regista italiano sono molto alte. Luca Guadagnino ha preso ispirazione dal romanzo di Camille DeAngelis, e a dispetto di quanto si possa immaginare in prima battuta, sarebbe riduttivo incasellare Bones and All tra i film romantici. Infatti, la trama della sceneggiatura è molto più complessa e articolata e si dipana in ramificazioni a tratti drammatiche, che promettono di non far distogliere per un attimo gli occhi dallo schermo.

Il trailer di Bones and All

approfondimento

Mostra del Cinema di Venezia, 5 italiani in concorso: il programma

Le prime immagini del teaser trailer di Bones and All sono l’essenza di quello che il pubblico potrà vedere tra qualche settimana al cinema. Timothée Chalamet, che interpreta Lee, e Taylor Russell, che presta il volto a Maren, si trovano vicini, al tramonto, innamorati. Impossibile dire se siano anche felici, in sottofondo si odono delle urla e tutto lascia intendere che quell’amore, quel sentimento che trasuda dalle immagini del teaser trailer, non sarà facile da perseguire. Le atmosfere fotografate dal trailer diffuso da Timothée Chalamet sono quelle ben note di Luca Guadagnino, soffuse e quasi rarefatte. La sua mano è ben evidente in ogni fotogramma di anteprima che è stato divulgato. I personaggi dei due giovanissimi protagonisti sono già molto caratterizzati fin dall’anteprima, il che fa intuire che nel corso del film ci saranno numerosi momenti in cui quella caratterizzazione sarà il punto nevralgico per la comprensione della pellicola e della trama, capace di toccare corde molto profonde nel pubblico.

La trama di Bones and All

GUARDA ANCHE

Tutti i video su cinema e film

Luca Guadagnino e i suoi sceneggiatori sono stati piuttosto fedeli nel seguire la trama della versione letteraria di Bones and All. Maren e Lee sono due amanti cannibali e racconta proprio “del primo amore tra una giovane donna, che sta imparando a vivere ai margini della società, e un vagabondo privato dei diritti civili, mentre i due intraprendono un'odissea di mille miglia attraverso le strade secondarie, i passaggi nascosti e le botole dell'America di Ronald Reagan”. I due cercano di mettersi alle spalle i trascorsi che ne hanno segnato la vita fino a quel momento ma "nonostante i loro migliori sforzi, tutte le strade riconducono al loro passato terrificante e a un evento culminante che determinerà se il loro amore può sopravvivere alle loro differenze”.

I produttori spiegano che Bones and All è “un'odissea on the road liberatoria su due persone che diventano sé stesse, cercando la propria identità e inseguendo la bellezza in un mondo pericoloso che non rispetta chi sono”.

Spettacolo: Per te