Catherine Spaak, l'omaggio di Sky Cinema con "Il Sorpasso" e "Febbre da cavallo"

Cinema sky cinema

Per rendere omaggio alla grande attrice appena scomparsa, Sky Cinema propone oggi due film importanti della sua lunga carriera. Alle 21.00 Sky Cinema Comedy  va in onda  IL SORPASSO seguito da FEBBRE DA CAVALLO.  Anche in streaming su NOW e disponibili on demand

Elegante, bella, sofisticata, anticonformista, intelligente e insieme attrice talentuosa ma anche cantante e ballerina. Catherine Spaak era tutto questo e altro ancora. E ora che, a 77 anni, ci ha lasciato dopo aver spaziato con insolita leggeregezza nel mondo  dello spettacolo degli ultimi 60 anni, sicuramente lascerà un grande vuoto.

Per rendere omaggio a questa grande attrice, Sky Cinema propone oggi due film importanti della sua carriera. Alle 21.00 Sky Cinema Comedy  propone IL SORPASSO seguito da FEBBRE DA CAVALLO.

Il sorpasso

approfondimento

Vittorio Gassman, Akim Zejjari sceglie "Il sorpasso"

Aveva 17 anni, era giovanissima e molto bella Catherine Spaak quando entrò nel cast di attori scelti da Dino Risi per interpretare la giovane Lilly Cortona ne "Il sorpasso". Un film che suscitò sin dall’uscita l’interesse della critica, dato che forniva uno spaccato dell’Italia in pieno “boom economico” ma metteva in mostra anche gli aspetti in chiaroscuro di un Paese che stava cambiando, tra consumismo e ricerca del benessere. Anche per questo motivo, la pellicola fu acclamata ai “David di Donatello” con il Premio per il Miglior Attore Protagonista a Vittorio Gassman, oltre a una serie di riconoscimenti in altre kermesse; a livello di pubblico, il successo arrivò gradualmente (grazie a Dennis Hopper che vi si ispirerà per girare “Easy Rider”), incassando un miliardo di lire. Attualmente “Il sorpasso” è anche inserito nella lista dei “100 film italiani da salvare”.

Febbre da cavallo

approfondimento

La morte di Gigi Proietti, le 10 scene cult tratte da Febbre da cavallo

Catherine Spaak partecipa nel 1976 al film cult “Febbre da cavallo” nel ruolo di Gabriella, moglie di Bruno “Mandrake” Fioretti. Il film di Steno non ottenne grandi riscontri al botteghino e venne stroncato dalla critica. Negli anni ’90, grazie ai ripetuti passaggi sulle reti televisive, ha ottenuto la popolarità mancata agli inizi divenendo un film di culto. Nel cast Gigi Proietti, Enrico Montesano, Francesco De Rosa, Mario Carotenuto e Adolfo Celi.

 

 

Spettacolo: Per te