Oscar 2022, I Segni del cuore (CODA) è il miglior film. Tutto quello c'è da sapere

Cinema

La pellicola della regista Sian Heder vince tutti i 3 premi per cui aveva ottenuto la  nomination: miglior film, miglior sceneggiatura non originale, miglior attore non protagonista. Il film è e disponibile on demand su Sky e in streaming su NOW

 

I segni del cuore (CODA)  trionfa alla 94.ma edizione degli Academy Awards. Il  film vince l'Oscar per il miglior film, la miglior sceneggiatura non originale e miglior attore non protagonista (Troy Kotsur). Quest'ultimo è il secondo attore non udente a vincere una statuetta, dopo Marlee Matlin nel 1987  trionfà on Figli di un dio minore.

Nel rendere omaggio all'attore, che ha quasi pianto tanto era commosso, tutta la sala gli ha tributato il consenso non battendo le mani, ma con l'alzata delle mani. "Vorrei ringraziare tutti i teatri per sordi che mi hanno permesso di sperimentare la mia arte", ha detto Troy Kotsur, nel linguaggio dei segni, sul palco. 

La pellicola aveva già sbancato al Sundance 2021, come vincitrice del Gran Premio della Giuria, Premio del Pubblico, Premio Speciale per il cast e Premio per la miglior regia nella sezione  e era stata premiata per il miglior film nella serata dei Producers Guild Awards 2022

CODA – I SEGNI DEL CUORE è il remake del pluripremiato film francese La Famiglia Belier. Emozionante ed ironico, irriverente e al contempo edificante, il film è scritto e diretto da Sian Heder (Tallulah, Little America), e vede nel cast attori sordi e udenti, tra cui il premio Oscar® Marlee Matlin (Figli di un dio minore), Emilia Jones, Eugenio Derbez, Troy Kotsur, Daniel Durant. 

Il titolo originale del film è CODA che è  è l' acronimo di Children of Deaf Adults, figlio udente di genitori sordi.

(LO SPECIALE – LA NOTTE IN DIRETTA – IL RED CARPET – TUTTI I VINCITORI).

 

approfondimento

Oscar 2022, dove vedere i film vincitori in streaming. Tre sono su Sky

 

CODA – I SEGNI DEL CUORE la giovane protagonista Ruby (Emilia Jones) è l'unica persona udente nella sua famiglia (L’acronimo CODA sta per Child of Deaf Adults, ovvero bambino in una famiglia di non udenti). La diciasettenne, prima di entrare a scuola, nelle prime ore del mattino, lavora sulla barca di famiglia per aiutare suo fratello (Daniel Durrant) e i suoi genitori (Marlee Matlin e Troy Kotsur) nell’attività di pesca sulla costa del Massachusetts. Da quando la giovane ragazza è entrata a far parte del coro della scuola, scopre di avere una smodata passione per il canto. Il suo maestro Bernardo (Eugenio Derbez) crede ci sia qualcosa di speciale nella giovane adolescente e la spinge a considerare una prestigiosa scuola di musica per il suo futuro. Ruby si troverà davanti a un bivio: abbandonare i suoi adorati genitori per seguire il suo più grande sogno o continuare ad aiutare la sua famiglia.

 

CODA – I SEGNI DEL CUORE

CODA - I segni del cuore batte Il potere del Cane

approfondimento

Oscar 2022, la lista completa con tutti i vincitori

"Coda - I segni del cuore" (in prima tv su Sky)  dopo aver sbarrato  la strada al "Potere del Cane" (RECENSIONE)  vincendo il premio per il miglior film nella serata dei Producers Guild Awards al Fairmont Century Plaza Hotel di Los Angeles, batte il film della Campion anche agli Oscar

Per  "Coda" questi successi si aggiungono a quello per il miglior cast ai premi Sag, il sindacato degli attori, mentre il film di Jane Campion, finora frontrunner, ha trionfato nella serata della Dga, l'associazione dei registi, e ai Bafta, i premi del cinema britannico. 

 

Spettacolo: Per te