Morto Popcorn Deelites, il cavallo di Seabiscuit: interpretò il film del 2003

Cinema

Camilla Sernagiotto

È spirato il famoso animale che una decina d'anni fa fu una star del cinema, oltre che delle corse. All'età di 24 anni, è morto a causa delle complicazioni dovute a una colica. Lo salutano con grande affetto sia il mondo dell'equitazione sia Hollywood

Popcorn Deelites, il cavallo che ha interpretato Seabiscuit nell’omonimo film del 2003, è morto all’età di 24 anni a causa delle complicazioni dovute a una colica.

Sia il mondo del cinema sia quello delle corse di cavalli sono in lutto per la dipartita di questo amatissimo animale, come è stato annunciato via Twitter (e da un comunicato stampa) dalla Old Friends Farm, la fattoria in cui Popcorn Deelites risiedeva.

"Siamo profondamente rattristati nel riferire che la star del cinema di Seabiscuit, Popcorn Deelites (24), è morta questa mattina", ha scritto la fattoria giovedì 20 gennaio.

“Un altro cavallo di Old Friends Farm dell’età di 17 anni che è stato suo compagno di paddock per tutti quegli anni, Special Ring, è devastato, come lo siamo noi. Pops sarà sempre una stella splendente nei nostri cuori", si legge nel messaggio commosso di Old Friends Farm.

Il cavallo attore

approfondimento

I migliori film con animali protagonisti

Popcorn Deelites è apparso in numerose scene del film Seabiscuit, pellicola interpretata da Tobey Maguire nel ruolo da protagonista, ossia la parte del fantino Red Pollard. Ma a essere il vero protagonista della pellicola era proprio il cavallo.

Popcorn Deelites si vede in maniera evidente nelle emozionanti scene di gara tra Seabiscuit e il vincitore della Triple Crown War Admiral.
Dopo aver girato il film, il cavallo è tornato a dominare il mondo delle corse.

Ha vinto 11 gare su 58, con guadagni in carriera per un totale di 56.880 dollari. Arrivato al “pensionamento”, si è ritirato ed è stato trasferito alla Old Friends Farm, una "fattoria di pensionamento per purosangue" a Georgetown, in Kentucky, dove ha vissuto dal 2005, affiancando per numerosi anni suo padre, Afternoon Deelites (spirato qualche anno fa).

Gary Stevens, star di Seabiscuit (nella pellicola impersonava George Woolf) e leggendario fantino della Hall of Fame, ha ricordato con affetto il cavallo in una dichiarazione: “Popcorn Deelites era una star in Seabiscuit. Era il mio riferimento in tutte le grandi scene", ha detto Stevens, che ora lavora come analista di corse per Fox News. "Non solo ha vinto più volte gare reali ma ha vinto il famoso match race interpretando Seabiscuit", ha aggiunto Stevens.

"Era gentile, veloce e un grande amico che ha vissuto la sua vita a Old Friends nel paddock accanto a un altro mio amico, Silver Charm", ha dichiarato Stevens, riferendosi al cavallo che il celebre fantino ha pilotato per una vittoria nel Kentucky Derby del 1997. Anche questo destriero ormai è un residente della Old Friends, come tutte le vecchie glorie delle corse.

Michael Blowen, fondatore e presidente della fattoria Old Friends, ha aggiunto: "La storia di Pop a Hollywood lo ha reso un enorme favorito dai fan, ovviamente. Ma ciò che ha davvero conquistato le persone è stata la sua calda personalità e il suo comportamento amichevole. I fan lo adoravano e lui adorava i fan. Ci mancherà moltissimo qui alla fattoria”.

Spettacolo: Per te