Disney punta alla costruzione del suo metaverso: tutti i film in un unico universo

Cinema

In occasione dell'evento Disney+ Day, Walt Disney Company anticipa le strategie per il futuro il cui risultato più evidente sarà la realizzazione di un metaverso disneyano

Il futuro è una sfida emozionante specie per chi è in grado di guardare oltre l'orizzonte delle possibilità del presente, lo sanno bene alla Walt Disney Company, casa dei sognatori per eccellenza. I vertici della compagnia, impegnati in questi giorni col Disney+ Day, evento virtuale in programma per il 12 novembre che darà spazio a notizie, anticipazioni e promozioni per tutti gli abbonati della piattaforma e i membri della community Disney, tra gli altri aggiornamenti, hanno diffuso alcune informazioni che riguardano le strategie a cui il brand sta già lavorando.

Il futuro, tra storytelling e distribuzione integrata

approfondimento

Migliori film da vedere a novembre 2021 al cinema e in streaming. FOTO

Walt Disney Company non è intenzionata a mancare l'appuntamento con il futuro, è chiaro dalle parole del CEO Bob Chapek che è stato il portavoce di alcune importanti novità per le attività delle stagioni a venire dell'azienda. A colpirci, tra le cose dette, è la comparsa della parola metaverso, oggi particolarmente ricorrente nei piani aziendali delle grandi compagnie del mondo, tecnologiche e non solo. L'idea, secondo i vertici Disney, è quella di spingere tutti i prodotti in una direzione unica ed onnicomprensiva, un metaverso disneyano in cui integrare il modo fisico e quello virtuale, con riferimento, nel futuro, allo storytelling.

I primi effetti tangibili dell'operare in assenza di confini ricadrebbero sulla distribuzione dei prodotti che, per ora, rimarrà ancora fluida, come accade ormai da due stagioni, anche e soprattutto, a causa dell'emergenza sanitaria globale (LO SPECIALE GLI AGGIORNAMENTI LA MAPPA). Disney è stata tra le prime compagnie a comprendere la necessità di cambiare repentinamente la distribuzione e il lancio dei prodotti e dei titoli la cui uscita rischiava di rimanere bloccata per la chiusura delle sale. Chapek conferma che il monitoraggio dell'attività del pubblico è uno degli interessi principali della compagnia, al momento. Le famiglie sono tornate ad occupare le sale cinematografiche fisiche ma non è detto che il pubblico riprenderà completamente le abitudini di consumo delle stagioni fino al 2019.

Il metaverso: la sfida del futuro

Il Metaverso sembrerebbe essere l'ultima ambizione della Disney che, in questo senso, si accoda alle tendenze maturate in ambito tecnologico dalle grandi compagnie di social media che hanno presentato al pubblico nelle ultime settimane quello che è considerato il passo successivo all'era dell'internet mobile. Disney, come specificato da Bob Chapek nel suo discorso, ha una lunga esperienza nell'utilizzo pioneristico della tecnologia nel campo dell'intrattenimento, è logico quindi pensare che di fronte a questa nuova sfida che concerne la progettazione di un nuovo concetto di realtà non potrà che apportare il suo contributo.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.