Heather Locklear torna a recitare dopo 5 anni di assenza

Cinema
©Getty

La star delle  serie tv  "Dinasty" e “Melrose Place" sarà protagonista del film biografico “Don’t Sweat the Small Stuff: The Kristine Carlson Story”

La sua ultima apparizione era datata 2016, in" The Game of Love", tv movie, diretto da Farhad Mann. Superati i problemi legati alle dipendenze da droga e alcol, ora a 60 anni, compiuti il 25 settembre, Heather Locklear torna a recitare. La star delle serie tv Dinasty e Melrose Place, sarà infatti l’attrice protagonista del film biografico “Don’t Sweat the Small Stuff: The Kristine Carlson Story”. La pellicola è tratta da tratto dai libri scritti da Kristine Carlson e suo marito Richard Carlson, famoso psicoterapeuta morto a 45 anni, mentre dietro la macchina da presa ci sarà Ellen S. Pressman. Il cast oltre alla Locklear vede la presenza di Emily Rose, Rob Moran e Natasha Bure.

Il  nuovo film di Heather Locklear

approfondimento

Heather Locklear, scopri come è cambiata l'attrice. FOTO

A proposito di questo nuovo progetto cinematografico, Heather Locklear ha dichiarato alla rivista americana people: “La prima volta che ho incontrato Kristine, abbiamo passato la notte a casa sua. E poi è venuta per il mio sessantesimo compleanno ed è rimasta con me. Ora è una delle mie migliori amiche. La storia di Kristine parla di “amore e perdita. Sono solo concetti semplici. E penso che forse durante la pandemia siamo diventati più semplici. Si parla di vivere il momento. E si parla d’amore.”

La vita privata di Heather Locklear

approfondimento

Dynasty, ieri e oggi: che fine hanno fatto i protagonisti della serie

Sempre al magazine People, l’attrice ha parlato anche della sua vita privata e della sua relazione con Chris Heisser, il suo ragazzo del liceo (I due si sono diplomati alla Newbury Park High School di Los Angeles insieme nel 1979) e del rapporto con la figlia Ava di 24 anni (nata dal matrimonio con il chitarrista Richie Sambora da cui ha divorziato nel 2006):

“Sono tipo da: ‘Sei il mio uomo per il resto della mia vita, che ci sposiamo o meno, ma il matrimonio “non è così importante. Siamo insieme, ci amiamo e ci sosteniamo a vicenda. E questo è tutto ciò che conta”. Ho sempre amato invecchiare perché significa che sono viva”, ha detto. “Sono così grata. Non me ne frega niente. Non me ne frega niente di come appaio. I miei genitori mi amano ancora. Mia figlia mi ama. “

Heather Locklear, tra Dinasty e Melrose Place

approfondimento

Melrose Place, gli attori ieri e oggi

La carriera di Heather Locklear è legata alla serie tv Dinasty, in cui interpretava Sammy Jo Carrington, nipote di Krystle Carrington e prima moglie di Steven. Nel 1993, ad Heather le venne un altro ruolo che la renderà celebre sugli schermi televisivi, ossia quello di Amanda Woodward nella serie tv di prima serata Melrose Place sempre prodotta dal produttore di Dinasty Aaron Spelling e spin-off del serial Beverly Hills 90210. All’inizio, il personaggio interpretato da Heather sarebbe dovuto comparire solo per una manciata di puntate. Ma la presenta di Loacker risollevò cosi tanto gli ascolti, che la figura di Amanda divenne una colonna portante della serie. L’attrice entrò a far parte stabilmente dalla seconda stagione fino al termine di Melrose Place (nel 1999) venendo accreditata sempre nei titoli di testa come special guest star

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.