Fast and Furious, gli ultimi due film racconteranno una storia unica

Cinema

Un capitolo finale diviso in 2 film, come “Infinity War” ed “Endgame”. Questo il concetto espresso da Justin Lin e Vin Diesel, che non chiudono le porte a degli spin-off

Sappiamo già quale sarà il futuro di “Fast & Furious”. I capitoli dieci e undici andranno a concludere la storia narrata dal 2001 a oggi. Dopo il nono avrà dunque inizio l’ultimo arco narrativo. Di questo ha parlato Justin Lin, regista di ben cinque pellicole di questa celebre saga. Intervistato da “Collider”, ha spiegato come veda i prossimi due film come un’unica storia.

approfondimento

Fast & Furious 9, Vin Diesel mostra la versione Director's Cut

Ecco le sue parole: “Si può dire che gli ultimi due film della saga siano un’unica storia. Sono molto contento, considerando come inizialmente, nelle prime fasi del franchise, si doveva lavorare duramente per guadagnarsi un sequel. Stare qui e parlare di altre due pellicole è grandioso. Ogni giorno penso a quanto è stato stabilito fino a questo punto, così da ottenere il risultato migliore”.

 

Un’idea confermata anche da Vin Diesel, che ha spiegato come da quasi dieci anni discuta con Pablo Walker della possibilità di chiudere l’intero ciclo con il decimo film. Facendo parte dell’MCU mi viene naturale pensare di chiudere una grande storia come questa con due film. Ne abbiamo parlato ed è diventato realtà”.

Fast & Furious continuerà?

approfondimento

Fast and Furious 9, Jordana Brewster vuole uno spin-off al femminile

Justin Lin non è stanco di “Fast & Furious” e ne vorrebbe ancora. Per quanto la storia principale giungerà al termine dopo l’undicesimo film, potrebbero esserci chance per ulteriori sequel spin-off. Il primo è stato “Hobbs & Shaw”, nato dall’addio di The Rock al franchise principale. Considerando l’ottimo risultato ottenuto, non è da escludere che si torni a guardare in questa direzione.

 

Si era paventata l’ipotesi di un “Fast & Furious” totalmente al femminile. Qualcosa che farebbe esplodere di gioia Michelle Rodriguez e Jordana Brewster, che in più occasioni hanno parlato di questo loro sogno. Intervistato da “Screen Rant”, Justin Lin si è così espresso sulla possibilità di altri sequel, magari su differenti media: “Le cose cambiano di continuo e la mente va allo streaming e alla TV, a media differenti dal cinema. Ciò che amo di questo franchise sono le conversazioni con gli attori, in merito ai loro personaggi e agli archi narrativi che li vedono protagonisti. Quest’universo è diventato qualcosa di enorme. L’80% di quelle conversazioni non le vedrete sullo schermo”.

 

Ciò che è certo, per il momento, è che “Hobbs & Shaw 2” si farà. Torneranno nuovamente sullo schermo Dwayne Johnson e Jason Statham nei panni di Luke Hobbs e Deckard Shaw. Non è da escludere, inoltre, la presenza di Idris Elba, nuovamente come Brixton Lore, e di Vanessa Kirby come Hattie Shaw. La produzione è all’opera e si sta lavorando su differenti idee. Questi gli ultimi aggiornamenti che fanno ben sperare i fan.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.