Black Widow, ecco il nuovo video ricco di scene inedite in attesa del film

Cinema

Camilla Sernagiotto

Uno spot molto accattivante con tante scene che non avevamo ancora visto è stato diffuso in rete dai canali ufficiali dei Marvel Studio. Il titolo di questa clip godibilissima è "Spy" e in soli 30 secondi di action (ben amalgamato con tanto humour) ci offre un assaggio succulento dell'attesissimo film (in arrivo il 7 luglio nelle sale italiane e dal 9 luglio su Disney+, visibile anche su Sky Q)

I canali ufficiali dei Marvel Studios hanno pubblicato in rete un nuovo spot di Black Widow: una miscellanea di scene inedite che in soli 30 secondi di azione ci offre un assaggio che già ha in sé tutti gli ingredienti del nuovo film in arrivo.

Il titolo del video è Spy e mescola assieme azione e umorismo, shakerando un cocktail inebriante che fa gola a tutti i fan di Natasha Romanoff.

È lei la protagonista della nuova pellicola stand alone Black Widow, interpretata mirabilmente da Scarlett Johansson, la stessa attrice che si era calata nel ruolo per i film della saga di Avengers.

Natasha Romanoff dovrà combattere con tutte le proprie forze per dimostrare chi davvero è: si tratta soltanto di una spia? Oppure, dietro alle apparenze, si cela qualcosa di più, qualcosa di diverso?

Potremo finalmente scoprirlo, non appena uscirà il nuovo film targato Marvel Studios, in arrivo il 7 luglio nelle sale italiane e dal 9 luglio su Disney+ (visibile anche su Sky Q).

Potete guardare lo spot dal titolo Spy nel video che trovate in alto, in testa questo articolo.

La nuova Black Widow

approfondimento

Black Widow,per Scarlett Johansson personaggio un tempo sessualizzato

Recentemente Scarlett Johansson ha rivelato di essere contenta di aver potuto vestire i panni di Natasha Romanoff oggi anziché dieci anni fa. L'attrice ha infatti spiegato che, secondo lei, un tempo questo personaggio era eccessivamente sessualizzato, cosa che invece adesso non è più.

Grazie alle scelte produttive, alla scrittura e, non da ultimo, alla sua interpretazione, la nuova Black Widow è davvero una nuova Black Widow.

 

Non solo un corpo apprezzato dagli uomini ma una testa pensante che metterà in scacco tutti quanti. Le sue curve mozzafiato sono quelle del cranio insomma, o le anse del labirinto cerebrale.

La trama

approfondimento

Black Widow, Scarlett Johansson e il cast aprono le prevendite

In questo film un pericoloso complotto porterà Natasha Romanoff, aka Black Widow, a fare i conti con un lato molto oscuro del suo passato, il più oscuro di tutti...
Il passato che deve affrontare ora è quello da spia, con tutte quelle relazioni che ha dovuto intrattenere prima di entrare a fare parte degli Avengers.

Scarlett Johansson torna così a interpretare la sua personale versione di Natasha/Black Widow (diciamo personale versione perché ben lontana del personaggio sessualizzato cui accennavamo prima), calandosi nei panni della supereroina cui già aveva dato i natali nei film della serie cinematografica degli Avengers.
Florence Pugh recita nei panni di Yelena; David Harbour è Alexei/The Red Guardian e Rachel Weisz interpreta Melina.

Black Widow è il primo film della cosidetta Fase Quattro dell’Universo Cinematografico Marvel e vede alla regia Cate Shortland.

Ed ecco forse è svelato l'arcano: che il motivo per cui questa nuova Black Widow non è solo corpo ma anche (e soprattutto) tanta, tantissima testa sia perché a dirigere una delle attrici più in gamba di Hollywood c'è un occhio registico femminile? Domanda retorica.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.