Gli Oscar 2021 saranno "dal vivo": il 25 aprile niente Zoom e dress-code elegantissimo

Cinema

Contrariamente a quanto avvenuto con Golden Globe e Grammy, i producer degli Oscar scelgono una cerimonia live, seppur riservata solamente ai candidati: tra di loro anche Laura Pausini, che potrebbe cantare la canzone di La vita davanti a sé

La prossima cerimonia degli Oscar, in programma al Dolby Theatre di Los Angeles il prossimo 25 aprile, non replicherà la falsariga dei Golden Globes che hanno visto tutti i candidati (e i premiati) collegarsi da casa e ricevere l'ambito premio a distanza. Tutti gli attori, registi e addetti ai lavori candidati sono invitati a presentarsi fisicamente al teatro, con il consueto sfoggio di eleganza: niente Zoom, niente Skype, niente jeans e felpe.

approfondimento

Oscar 2021, la lista completa delle nomination

I producer della Notte degli Oscar 2021, Steven Soderbergh, Stacey Sher e Jesse Collins, hanno inviato una mail a ognuno degli oltre 200 candidati, tra cui c'è anche la nostra Laura Pausini che probabilmente si esibirà dal vivo in Io sì (Seen), la canzone che scorre sui titoli di coda di La vita davanti a sé e che, dopo aver vinto il Golden Globe, è favorita anche per l'Oscar. "Tratteremo l'evento come se fosse il set di un film, tra misure speciali che includono un team per i tamponi istantanei. Chi di voi dovrà venire da fuori, riceverà istruzioni specifiche e altre istruzioni verranno date a chi invece è già a Los Angeles". Non mancherà anche un pre-show da 90 minuti con candidati e presentatori, il cui numero verrà certamente ridotto, forse dimezzato da 50 a 25. È una scelta che ha motivazioni non solo artistiche, ma anche più prosaicamente economiche e legate agli indici d'ascolto, che hanno fatto registrare vistosi cali per le cerimonie “a porte chiuse” come quelle dei recenti Grammy o degli stessi Golden Globes. "Pensiamo che l'accesso virtuale sminuirebbe i nostri sforzi di dare una serata sicura e godibile per tutti". Con un'ultima raccomandazione, perché a Hollywood la forma è sostanza: “Niente abbigliamento casual”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.