Rocky 4, Sylvester Stallone a lavoro a una nuova versione Director’s Cut

Cinema

Matteo Rossini

©Kika Press

L’attore, classe 1946, ha dichiarato su Instagram: “In questo momento stiamo lavorando agli ultimi dettagli per la nuova versione Director’s Cut di Rocky IV”

Dopo oltre trentacinque anni, il quarto titolo dedicato a uno dei personaggi più iconici del grande schermo sta per tornare in una versione inedita. L’annuncio è stato fatto dallo stesso protagonista (FOTO) tramite un video pubblicato sul suo profilo Instagram che conta oltre dodici milioni di follower che seguono quotidianamente la sa vita tra set, backstage e servizi fotografici.

Sylvester Stallone: il messaggio su Instagram

approfondimento

Samaritan, prima foto del nuovo film con Sylvester Stallone

 

È il 1985 quando la quarta pellicola di Rocky fa il suo arrivo nelle sale cinematografiche, il responso da parte dl pubblico non si fa attendere e il film si rivela un grande successo, infatti la sua corsa finale al botteghino si conclude con oltre trecento milioni di dollari.

 

Ora, Rocky IV sta per tornare in una veste inedita, infatti poche ore fa Sylvester Stallone, classe 1946, ha annunciato la realizzazione di una versione Director’s Cut. L’attore ha pubblicato un breve filmato all’interno di uno studio per mettere a punto suoni, mix e ultimi dettagli, questo il messaggio scritto nella didascalia del post: “In questo momento stiamo lavorando agli ultimi dettagli per la nuova versione Director’s Cut di Rocky IV”.

 

L’annuncio ha immediatamente entusiasmato il pubblico tanto da contare al momento più 750.000 visualizzazioni e numerosi commenti.

Rocky: il successo della serie

approfondimento

Sylvester Stallone compra una villa a Palm Beach per oltre 35 milioni di dollari

 

Siamo nel 1976 quando Rocky debutta sul grande schermo aprendo la strada a una serie di film che avrebbero fatto la storia della settima arte. Le pellicole conquistano immediatamente pubblico e critica incassando centinaia di milioni di dollari al botteghino mondiale e prestigiosi riconoscimenti.

 

Infatti, i film ottengono anche ben dodici nomination agli Academy Awards trionfando ben tre volte alla quarantanovesima edizione nelle categorie Miglior film, Miglior regista e Miglior montaggio.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.