Furiosa, al via lo spin-off di Mad Max: Anya Taylor-Joy protagonista

Cinema

Al fianco di Anya Taylor Joy ci saranno Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II

I fan della saga di “Mad Max” attendono con ansia il prossimo capitolo firmato da George Miller. Il successo di “Mad Max: Fury Road” è stato planetario, portando la serie a un nuovo livello, soprattutto per quanto concerne l’aspetto grafico e il tipo di riprese effettuate. Uno spettacolo per gli occhi della critica e degli spettatori.

approfondimento

Mad Max: Fury Road, le liti tra Tom Hardy e Charlize Theron

Il regista ha però da tempo annunciato che il prossimo film non vedrà la storia proseguire. Si farà un passo indietro, proponendo uno spin-off dedicato a uno dei personaggi più amati dai fan: Furiosa. Un prequel che vedrà la protagonista, interpretata in “Fury Road” da Charlize Theron, con il volto di Anya Taylor Joy.

Si darà dunque uno sguardo alle origini della guerriera, mostratasi nel quarto capitolo della saga completamente rasata, indurita dal tempo e privata di un braccio. Se “Fury Road” offre un breve sguardo sul suo passato, “Furiosa” farà molto di più, consentendo a George Miller di portare sullo schermo tutti i suoi appunti sul personaggio. Se c’è infatti qualcosa che i fan adorano del regista è la sua attenzione per i dettagli. Miller conosce perfettamente tutti coloro che sono giunti sullo schermo in questi anni. 

approfondimento

Film rinviati: il nuovo calendario Warner Bros

Non vi sono dettagli sulla trama, al momento, così come informazioni sull’avvio delle riprese o una presunta data d’uscita al cinema. La notizia è che Warner Bros ha dato ufficialmente il via alla progettazione dello spin-off. Qualcosa di tutt’altro che scontato, considerando i problemi legali tra la società e George Miller.

Tutto sembra ormai risolto, con il regista che ha pronto un piano a dir poco longevo per “Mad Max”. Dopo questo spin-off ci sarà infatti spazio per altri due capitoli, che vedranno il ritorno di Tom Hardy, verosimilmente.

Chi è Anya Taylor-Joy

approfondimento

Film rinviati: il nuovo calendario Disney

Nata il 16 aprile 1996 a Miami, Anya Taylor-Joy è già una celebre attrice nel panorama americano e mondiale, soprattutto per quanto concerne il mondo televisivo. Il 2014 è stato l’anno del suo esordio nel mondo dello spettacolo. Vi è un cameo non accreditato in “Vampire Academy” e, al tempo stesso, ha preso parte a un episodio de “Il giovane ispettore Morse”. Da allora non si è più fermata. Dopo 5 episodi nella serie TV “Atlantis”, ecco arrivare il ruolo che ha dato la svolta alla sua carriera. Ha recitato in “Split” di M. Night Shyamalan. Ha recitato in “Peaky Blinders” per alcuni episodi e preso parte a “Playmobil: The Movie”, “The New Mutants” ed “Emma”. Dal 23 ottobre sarà inoltre nella miniserie Netflix “La regina degli scacchi”.

Al suo fianco Chris Hemsworth e Yahya Abdul-Mateen II, noto per il suo ruolo nell’acclamata serie TV “Watchmen” e presente, negli ultimi anni, in film come “Aquaman”, “Noi” e “Il processo ai Chicago 7”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.