Malcolm & Marie, il film segreto con Zendaya e John David Washington su Netflix

Cinema

Un film girato in piena quarantena, incentrato su una coppia che vede il proprio amore dinanzi a una dura prova

Zendaya e John David Washington hanno recitato in un film girato in gran segreto, dal titolo “Malcolm & Marie”. Una pellicola diretta da Sam Levinson, noto al grande pubblico per aver diretto la serie TV “Euphoria”, che vede come protagonista proprio l’attrice classe 1996.

Il progetto, ormai ultimato, fa dei passi avanti verso la sua distribuzione. Questa avverrà attraverso una delle piattaforme di streaming digitale più celebri al mondo, Netflix. Nessun approdo al cinema dunque. Non vi è però ancora una data ufficiale per il rilascio.

È stata portata avanti una vera e propria battaglia per aggiudicarsi i diritti di distribuzione di questo titolo. Una sfida infine vinta da Netflix che, secondo quanto riportato da “Deadline”, avrebbe avuto la meglio su HBO, Amazon, Searchlight, MGM, Apple, A24 e Focus Features. Un accordo siglato sulla base di 30 milioni di dollari.

Il film è stato presentato durante il Toronto International Film Festival, che si è svolto quest’anno in modalità virtuale, data l’emergenza coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA). Nel corso della manifestazione si sarebbe concluso l’affare multimilionario. Sam Levinson ha lavorato non solo come regista ma anche come sceneggiatore. Se lo script è una sua creatura, si può dire che la fiamma dell’ispirazione è giunta da Zendaya. L’attrice gli ha infatti proposto l’idea di realizzare un lungometraggio in piena quarantena. Agli offerenti è stato proposto un promo di appena 20 minuti, bastati a scatenare l’asta.

Malcolm & Marie, cosa sappiamo

La produzione del film è stata alquanto rapida. Si è svolta dal 17 giugno al 2 luglio 2020, in California. Cast e crew hanno faticato per riuscire a rispettare tutte le limitazioni imposte, al fine di poter lavorare in sicurezza. Tra i protocolli rientrava anche una quarantena obbligatoria di due settimane per cast e troupe, una volta giunti sul posto, sotto il controllo dello staff medico.

Un grande investimento da parte di Levinson, Zendaya e Washington, considerando come i finanziamenti giungano proprio da loro tre. Agli addetti ai lavori è stato inoltre chiesto di svolgere più mansioni, al fine di limitare il numero di persone sul set. Ecco le parole del regista: “Sono molto grato all’intera troupe e al cast. La maggior parte del team è composto da colleghi e amici che hanno lavorato a ‘Euphoria’. È stato un privilegio poter realizzare ‘Malcolm & Marie’”.

La produzione ha potuto girare la pellicola presso la Caterpillar House. Un gioiello architettonico in legno e vetro a Carmel, in California. Ambienti così ampi da poter soddisfare i protocolli di sicurezza. Tutti hanno infatti mantenuto una soddisfacente distanza di sicurezza, considerando i 33 acri offerti dalla location.

La trama è stata tenuta top secret a lungo, anche se qualcosa inizia a trapelare. John David Washington interpreta il ruolo di un regista. Questi torna a casa dopo la premiere di un suo film, fianco a fianco con la sua fidanzata, interpretata da Zendaya. La pellicola sembra destinata al successo. Dovrebbe essere un momento entusiasmante per entrambi, ma la serata prende una piega inaspettata. Alcune rivelazioni sul rapporto vengono a galla, in relazione a precedenti storie d’amore, mettendo alla prova il loro amore.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.