Shortcut, stasera l'anteprima del nuovo film di Alessio Liguori al Giffoni Film Festival

Cinema
©Getty
Alessio Liguori

L’adventure-fantasy racconta la storia di un gruppo di 16 anni alle prese con un essere misterioso. La pellicola sarà poi disponibile in streaming e sulle piattaforme VOD

Oggi va in scena la seconda giornata del Giffoni Film Festival, la kermesse cinematografica riservata ai ragazzi. Dopo l’apertura di ieri sera con “L’unico e insuperabile Ivan”, la premiere di mercoledì 19 agosto nella cittadina in provincia di Salerno è “Shortcut”. L’anteprima del nuovo film di Alessio Liguori verrà proiettata questa sera alla Yaris Arena e alla Sala Truffaut, sarà riservata ai giurati delle categorie Generator +16 e +18. Il film è un adventure-fantasy che racconta una storia di amicizia durante la delicata fase di passaggio dall’adolescenza all’età adulta, proprio quando si inizia a fare i conti con le responsabilità della vita matura.

QUAL È LA TRAMA DI “SHORTCUT”? UNA STORIA DI AMICIZIA CON TINTE HORROR

I protagonisti del film sono cinque ragazzi di 16 anni: Nolan, Bess, Reggie, Queenie, Karl. Il gruppo di amici sta rientrando da scuola a bordo di un vecchio autobus, quando all’improvviso si imbattono in un ostacolo lungo la strada. L’autista è così costretto a prendere una “scorciatoia”, all’interno della quale troveranno però qualcosa di inaspettato. Inizialmente si pensa che tutto sia opera del pazzo Pedro Minghella, un evaso di prigione che sta cercando di fare perdere le proprie tracce. In realtà nell’ombra si nasconde un essere misterioso di cui nessuno conosce l’esistenza e che metterà a serio rischio le loro vite. I ragazzi dovranno così unire le proprie forze e non farsi prendere dalla paura, in modo da sopravvivere alla lunga notte che li aspetta.

ALESSIO LIGUORI TORNA ALLA REGIA DOPO “IN THE TRAP”

“Shortcut” è l’ultima opera del regista Alessio Liguori, che torna dietro la macchina da presa dopo “In the Trap – La trappola”. Il film horror è uscito nelle sale lo scorso 23 gennaio e racconta le vicende di Philip, uno schivo correttore di bozze che viene costretto da una forza demoniaca a restare nel suo appartamento da oltre due anni. La sceneggiatura venne scritta da Daniele Cosci, che accompagna Alessio Liguori anche in “Shorcut”, terzo film del regista indipendente dopo l’esordio del 2011 col thriller fantascientifico “Report 51”.

QUANDO SI POTRÀ VEDERE “SHORTCUT” AL CINEMA?

Il film sarà distribuito in Italia da Minerva Pictures Group. Si tratta di una produzione italo-tedesca a cui hanno collaborato le società Play-Entertainment, Camaleo Film, Sternenberg Film e Mad Rocket Entertainment (la società fondata da Alessio Liguori e Daniele Cosci). Il sarà disponibile, a partire dal 19 agosto, su The Film Club, ovvero la piattaforma di Minerva Pictures. La pellicola potrà essere vista anche sulle principali piattaforme video on demand: Sky Primafila, Chili, Rakuten TV, Apple TV, Google Play.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.