Luke Perry, l’omaggio di Sky Cinema è formato… Family

Mercoledì 4 marzo in seconda serata Sky Cinema Family rende omaggio al divo di Beverly Hills 90210, scomparso un anno fa, con la prima visione tv di Black Beauty – Una storia di coraggio.

Luke Perry in Beverly Hills 90210: le foto di Dylan

Il 4 marzo del 2019, ci lasciava uno dei divi che più hanno segnato l’immaginario popolare di un decennio, quello degli anni ’90. Stiamo ovviamente parlando di Luke Perry, noto al grande pubblico per avere interpretato Dylan McKay, il “ribelle dal cuore d’oro” di Beverly Hills 90210.

Perry era stato colpito da un primo, grave ictus ischemico il 28 febbraio, per poi essere staccato dalle macchine che lo tenevano in vita in seguito a un secondo attacco. Ad atterrire non solo i suoi fan, ma più in generale gli amanti di cinema e serie tv, è stata la giovane età dell’attore, che al momento del decesso aveva appena 53 anni.

Per uno scherzo del destino, lo stesso giorno di Luke Perry è morto anche Keith Flint, il celebre vocalist dei Prodigy, un personaggio antitetico rispetto all’attore, ma considerato dai più altrettanto rappresentativo del periodo, tanto che in molti si sono spinti a dire che quel fatidico 4 marzo “sono morti gli anni ‘90”.

La prematura scomparsa ha impedito a Perry di godersi il suo momento di trionfo con l’uscita dell’apprezzatissimo C’era una volta… a Hollywood di Quentin Tarantino, che aveva voluto l’ex divo di Beverly Hills per una parte nel film.

Quando si è diffusa la notizia relativa alla prematura morte di Luke Perry, il ricordo dei più è andato – come del resto è comprensibile – al suo ruolo più celebre, ovvero quello del sopracitato Dylan. Ma l’attore nativo di Mansfield, Ohio, seppur senza mai sfondare su grande schermo, aveva fatto molto altro, nel corso della sua carriera. E per rendergli omaggio nel primo anniversario della sua scomparsa, Sky Cinema Family (canale 304) ha deciso di mandare in onda in prima tv mercoledì 4 marzo proprio uno dei più affascinanti film che annoverano il divo fra i protagonisti.

Stiamo parlando di Black Beauty – Una storia di coraggio, film dedicato a tutta la famiglia e in particolar modo agli amanti degli animali, che oltre allo stesso Perry annovera nel cast Bruce Davison e la giovane Sarah Ann Schultz.

Nel film diretto da Daniel Zirilli, adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo del 1877 di Anna Sewell, Dylan interpreta James, padre di Kym, una ragazzina che lavora come volontaria in un ricovero per animali maltrattati, che riesce a convincere il nonno ad accogliere un cavallo nella sua tenuta in campagna. Con tanta pazienza e tanto amore, la famiglia riuscirà a sanare le ferite del bellissimo animale, che ancora porta dentro di sé le cicatrici lasciategli da un padrone crudele.