La mia banda suona il pop, il cast del film

La mia banda suona il pop è al cinema dal 20 febbraio. Nuova commedia di Fausto Brizzi, con Christian De Sica e Diego Abatantuono, tra gli altri

A partire dal 20 febbraio torna al cinema Christian De Sica con “La mia banda suona il pop”, nuovo film di Fausto Brizzi, che vanta un ricco cast: Diego Abatantuono, Massimo Ghini, Angela Finocchiaro e Paolo Rossi, tra gli altri. I protagonisti hanno già avuto modo di presentarsi al grande pubblico sul palco di Sanremo 2020. Quale luogo migliore per lanciare il ritorno dei “Popcorn”, nome scelto per la band del film.

Il cast de La mia banda suona il pop

Christian De Sica è Tony. L'attore torna a lavorare con Fausto Brizzi dopo il 2017, anno nel quale è uscito “Poveri ma ricchissimi”, seguito di “Poveri ma ricchi”. Due pellicole sono seguite a quelle dirette da Brizzi. Si tratta di “Amici come prima” e “Sono solo fantasmi”. Il primo segna il ritorno della coppia De Sica-Boldi. Il secondo è invece la versione italiana di “Ghostbusters”, con Carlo Buccirosso, Gianmarco Tognazzi e Leo Gullotta. Entrambi diretti dallo stesso De Sica.

Micky è Angela Finocchiaro, attrice e comica, vincitrice per due volte del David di Donatello per “La bestia nel cuore” e “Mio fratello è figlio unico”. Il suo esordio è avvenuto nel 1976 con “Allegro non troppo”. Lunga la sua filmografia, che negli ultimi anni l’ha vista nell’apprezzato “Benvenuti al Sud”, cui è seguito “Benvenuti al Nord”, con Claudio Bisio e Alessandro Siani. Ha già lavorato con Fausto Brizzi in “Indovina chi viene a Natale?”. 

Massimo Ghini è invece Lucky. Attore teatrale, televisivo e cinematografico, oltre che regista, è il Segretario generale del Sindacato Attori Italiani. Ha esordito al cinema con “Speed Cross” nel 1980. Ha spesso lavorato con Christian De Sica, in film di Natale come in “Uomini uomini uomini”, diretto dall’attore romano. Presente, come la Finocchiaro, in “Indovina chi viene a Natale?”, diretto da Brizzi nel 2013.

Jerry ha invece il volto di Paolo Rossi, attore, comico e cantautore italiano, presente in “Poveri ma ricchissimi”, con Christian De Sica protagonista e Fausto Brizzi alla regia. Ha già lavorato con Angela Finocchiaro in “Benvenuti al Nord”. La sua carriera lo ha visto impegnato con grandi registi, da Gabriele Salvatores a Giovanni Veronesi, passando per Carlo Vanzina. 

Franco Masiero è invece Diego Abatantuono, attore, sceneggiatore, comico e conduttore, celebre a inizio carriera come membro del Gruppo Repellente, creato da Enzo Jannacci e Beppe Viola, con Massimo Boldi, Giorgio Faletti, Giorgio Porcaro, Mauro Di Francesco e Ernst Thole come membri. Per anni il ruolo del “terruncello” lo ha visto protagonista in svariati programmi e film, per poi essere accantonato. Ha avuto modo di mostrare tutte le proprie doti come attore cinematografico. Basti pensare a “Marrakech Express”, “Mediterraneo” e “Puerto Escondido”, trittico di Gabriele Salvatore tra il 1989 e il 1992. Ha già collaborato con Fausto Brizzi. Anche lui era infatti presente in “Indovina chi viene a Natale?”. Negli ultimi anni è tornato a lavorare con Salvatores, dopo “Happy Family” del 2010, recitando in “Tutto il mio folle amore” nel 2019.