Gaia Girace, chi è l'attrice che interpreta Lila ne L'amica geniale

Gaia Girace interpreta Lila, una delle due protagoniste della serie evento “L’amica geniale”, tratta dai romanzi di Elena Ferrante

SCOPRI CHI E' MARGHERITA MAZZUCCO, L'ATTRICE CHE INTERPRETA ELENA

SCOPRI CHI E' FRANCESCO SERPICO, L'ATTORE CHE INTERPRETA NINO

L’amica geniale - Storia del nuovo cognome” va in onda a partire dal 10 febbraio, seguito della popolare prima stagione che ha registrato un enorme riscontro in Italia e nel mondo.

Protagonista, nei panni di Lila, è Gaia Girace. L'attrice è al suo primo lavoro ed è subito entrata nelle grazie del pubblico.

Chi è Gaia Girace

Nata nel 2004 a Vico Equense (da qui il suo autentico accento napoletano), è figlia di un agente immobiliare e di un’insegnante di sostegno. Frequenta il Liceo Linguistico e nel frattempo si iscrive alla Scuola di teatro e cinema di Marianna de Martino a Castellammare di Stabia. Il suo sogno è infatti quello di diventare un’attrice di successo, sin da quando è solo una bambina. Tra i suoi idoli ci sono Leonardo DiCaprio e Steven Spielberg. («Anche se quello era il mio primo provino, fare l'attrice era il mio sogno: ci tenevo tantissimo, volevo essere scelta», ha raccontato).

Il provino per il ruolo di Lila è stato il primo sostenuto da Gaia Girace ed ha subito convinto la produzione. In “L’amica geniale” è la protagonista, insieme a Lenù: è la secondogenita della numerosa famiglia Cerullo, è ribelle e intelligente. La sua è una famiglia povera, non istruita, e lei è costretta a lasciare la scuola. «Ho letto il primo libro dopo essere stata presa. La scrittura della Ferrante mi ha dato emozioni fortissime per l'originalità della storia, per lo stile, la cura dei dettagli. In una parola: magia», ha raccontato alla domanda se avesse mai letto i libri di Elena Ferrante.

In “L’amica geniale - Storia del nuovo cognome”, Lila è alle prese con il suo matrimonio. Un matrimonio accettato a 16 anni, più per gli altri che per lei. Non riuscendo a rimanere incinta di Stefano Solara, benestante e violento, la famiglia la manda a Ischia a riposare insieme a Elena. Le sue nozze si riveleranno però un inferno e faranno uscire ancor di più il suo carattere di giovane donna che non si piega. Una donna con un infinito senso di libertà, che gli uomini del tempo proprio non riescono ad accettare.

Le parole di Gaia 

Intervistata dal settimanale Telepiù, Gaia Girace ha raccontato ciò che vedremo in “L’amica geniale - Storia del nuovo cognome”.

«Lila si sposerà, ma suo marito si rivelerà presto un uomo violento e conservatore, dunque il matrimonio sarà infelice. Stefano non accetterà mai la voglia di Lila di essere libera. Lei, però, non si farà sottomettere, motivo per il quale ci saranno molti scontri drammatici…», ha anticipato. Per poi svelare che il suo personaggio diventerà mamma nella seconda stagione e che il bimbo crescerà fino a circa 4 anni.

«Sei bambini diversi, di varie età, hanno interpretato il figlio di Lila e io sul set li ho coccolati tutti facendo da babysitter!», ha raccontato.

SCOPRI CHI E' SAVERIO COSTANZO, IL REGISTA DE L'AMICA GENIALE