5 curiosità su Chris Evans

Ora al cinema con “Cena con delitto - Knives Out”, Chris Evans è un vero “supereroe”, volto della Torcia Umana e di Captain America

Attore e regista statunitense, di origini irlandesi e italiane, Chris Evans è noto soprattutto per aver interpretato la Torcia Umana nei film sui “Fantastici Quattro” e Captain America nei film del Marvel Cinematic Universe.

Ora al cinema con l’atteso “Cena con delitto - Knives Out” di Rian Johnson, ha negli anni preso parte a film di grande successo. E, tra le tante candidature a prestigiosi premi, si è aggiudicato il People Choice’s Award come miglior attore in un film d'azione per “Captain America: The Winter Soldier”.

Ma ecco tutto ciò che sappiamo su di lui.

Le origini

Nato nel Massachusetts, Chris Evans è figlio di un dentista e della ballerina Lisa Capuano. Trascorre le sua infanzia a Boston, insieme ai genitori, al fratello e alle due sorelle; qui si diploma alla Lincoln-Sudbury Regional High School, per poi trasferirsi a New York per frequentare la scuola di Lee Strasberg. 

Captain America

Sebbene sia difficile immaginare un altro attore nei panni di Captain America, Chris Evans non era convinto di accettare il ruolo. Il motivo? Prender parte ad una saga come quella di “The Avengers” ti “costringe” a girare molti episodi, ed Evans temeva di non poter tornare indietro e di non potersi prendere neppure una pausa, una volta firmato. Solamente dopo aver parlato con la sua famiglia e i suoi amici (incluso Robert Downey Jr.) ha deciso di accettare.

Gli amori e i rapporti con la comunità gay

Chris Evans è da sempre un sostenitore dei diritti gay, tanto da diventare un’icona per la comunità. Eletto nel 2006 “corpo più sexy” dal sito gay.com, ha brevemente frequentato Jessica Biel ed è stato accostato a moltissime star (da Kate Bosworth a Gisele Bündchen). Le uniche relazioni certe sono state quelle con Minka Kelly, attrice del “Friday Night Lights”, e con Jenny Slate, attrice e comica americana.

La musica

Nonostante abbia mai recitato in un musical, Chris Evans ha confessato di essere un ottimo ballerino di tip tap. La mamma, del resto, è un’ex ballerina. E, quando era piccolo, in taverna avevano un pavimento apposta per questo tipo di danza che - ancora oggi - ama praticare nel suo tempo libero. Ma il suo legame con la musica non è finito qui: nel 2001 è stato protagonista del videoclip di “Tainted Love”, brano di Marilyn Manson.

L’amore per Sandra Bullock

Che Sandra Bullock sia un’attrice straordinaria, è fuori da ogni dubbio. E anche Chris Evans la pensa così: l’attore ha dichiarato di aver avuto una vera e propria cotta per lei, dopo averla vista in “Speed”. Per un breve periodo, sembrava pure che quel suo sogno fosse diventato realtà, visto che si è vociferato di una loro relazione.