Il professore e il pazzo, il film sulla nascita dell'Oxford English Dictionary

Inserire immagine

Sky Cinema Due trasmette il film che racconta la grande impresa di redazione dell'Oxford English Dictionary a cura dello studioso James Murray e di un aiutante molto speciale. Il professore e il pazzo di Farhad Safini con Mel Gibson e Sean Penn, ti aspetta domenica 27 ottobre alle 21.15 su Sky Cinema Due. Non mancare!

Mel Gibson e Sean Penn nel film che racconta la storia vera sulla nascita dell’Oxford English Dictionary. Nel 1879 il professore, autodidatta e senza titolo di studio, James Murray riprende la grande impresa di spiegare ogni parola inglese in un dizionario grazie all’aiuto di alcuni volontari. Tra questi il più affidabile e solerte è W.C. Minor, uomo di cultura rinchiuso in manicomio in seguito a un omicidio derivato dalla sua paranoia. L’appuntamento con Il professore e il pazzo è su Sky Cinema Due domenica 27 ottobre alle 21.15.

Dopo anni di stallo, nel 1879, la grande impresa di redazione dell'Oxford English Dictionary, trovò nuova linfa, e vide più tardi la luce della pubblicazione, grazie al lavoro infaticabile del professor James Murray e dei volontari di tutto il mondo a cui si era appellato, nella ricerca di individuare e spiegare ogni parola della lingua inglese. Tra questi, il più solerte e affidabile mittente di schede, era un uomo che si firmava W.C. Minor, che Murray scoprì risiedere nel temibile manicomio di Broadmoor. Anni prima, infatti, vittima di una gravissima paranoia, Minor aveva ucciso per errore un passante, scambiandolo per il suo persecutore immaginario, e lasciando la moglie di lui vedova con sei figli da sfamare.

L'uno era scozzese, l'altro americano. Più simili, cioè, di quanto si potesse immaginare, accomunati dall'estraneità alla convenzione, e poi, dopo anni di scambio epistolare, legati tra loro, esattamente come sono legate tra loro le entrate di un dizionario. Non a caso, i loro primi incontri, nel film, sono raccontati attraverso un dialogo singolare, un gioco di lemmi, che è sfoggio di passione e erudizione, e riesce, insieme alle scene quotidiane di lavoro nello scriptorium di Murray, nella sfida più intrepida, quella che dà carattere al film e al libro di partenza prima di lui: rendere appassionante il mestiere del lessicografo.