“The Batman”: Zoe Kravitz nuova Catwoman

Il cast di “The Batman” comincia a prendere forma: Matt Reeves ha scelto la bellissima e talentuosa figlia di Lenny Kravitz come sua Catwoman

C’è grandissima attesa, per il film “The Batman” di Matt Reeves, previsto nelle sale il 25 giugno 2021. Una data ancora lontana, che i fan del Cavaliere Oscuro si sono già appuntati in calendario. Non fosse altro che per vedere come se la caverà Robert Pattinson, l’ex divo di “Twilight” che - a detta di molti - sarebbe troppo poco macho per vestire i panni del nuovo Batman. 

In attesa che il film arrivi sullo schermo, sta pian piano prendendo forma il cast. Che, ora, ha anche la sua Catwoman.

Chi è Zoe Kravitz, la Catwoman di “The Batman”

A renderlo noto è stato Variety: Matt Reeves ha scelto di far indossare a Zoe Kravitz i panni di Catwoman. La star di “Big Little Lies” sarà quindi la sensuale antagonista dell’“uomo pipistrello”, andando ad interpretare un ruolo che - prima di lei - è stato portato in scena da star del calibro di Anne Hathaway, Halle Berry e Michelle Pfeiffer.

Ma chi è Zoe Kravitz? Figlia di Lenny Kravitz e di Lisa Bonet, Zoe nasce a Los Angeles nel 1988. Debutta al cinema del 2007 in “Sapori e dissapori” di Scott Hicks, a cui seguono diverse pellicole: “Gli ostacoli del cuore” di Shana Feste, “Twelve” di Joel Schumacher, “X-Men - L’inizio” di Matthew Vaughn, “Mad Max: Fury Road” di George Miller, la serie “Divergent” e quella di “Animali fantastici”. E, sebbene i più la conoscano per il suo ruolo di Bonnie Carlson in “Big Little Lies”, Zoe non è nuova all’universo Batman: nel 2017 ha infatti prestato la sua voce proprio a Catwoman nel film d’animazione “LEGO Batman - Il film”.

Pare che, in lizza per il ruolo di Catwoman, ci fossero anche altre attrici (tutte di origini africane): Ana de Armas, Ella Balinska, Eiza Gonzalez, Zazie Beetz. Per ora, da Zoe Kravitz non è arrivata nessuna dichiarazione. Sebbene la si possa immaginare felicissima, stando alle sue dichiarazioni del passato: «Entro in panico tra un film e l’altro, mentre aspetto un nuovo ingaggio: da piccola, quando andavo a scuola mi dicevano: “Sei così cool per via dei tuoi genitori”. Da allora voglio dimostrare di farcela da sola».

“The Batman”: i rumors sul cast

Le riprese di “The Batman” cominceranno solamente nel 2020, e la formazione del cast è solamente agli inizi. Tuttavia, i rumors non si placano.

The Hollywood Reporter dà per certo Jeffrey Wright, star della serie tv “Westworld - Dove tutto è concesso”, nei panni del commissario di polizia Jim Gordon, in passato interpretato da Gary Oldman e da J.K. Simmons. Mentre, secondo Variety, Jonah Hill (candidato all’Oscar per “L'arte di vincere” e “The Wolf of Wall Street”) potrebbe unirsi al cast nel ruolo di un villain, probabilmente l’Enigmista o il Pinguino.

Nell’attesa che tutti i ruoli vengano definiti, i fan del Cavaliere Oscuro non possono che concentrarsi sulle scelte già fatte. Riuscirà Robert Pattinson a convincere i suoi “detrattori”? E che Catwoman sarà Zoe Kravitz? Non resta che attendere per scoprirlo.