Il re leone, chi sono i doppiatori italiani

In attesa dell’arrivo del film nelle sale per il 21 agosto, ecco tutti i doppiatori italiani presenti ne “Il re leone”

Arriverà il 21 agosto nelle sale italiane il live action de “Il Re Leone”. Uno dei più grandi classici torna nuovamente al cinema in una versione totalmente rinnovata e che permetterà di far vivere un viaggio nel tempo a chiunque abbia vissuto da bambino le uscite al cinema dei capitoli animati della Disney. Il regista del film è Jon Favreau, mentre il cast è ricco di stelle come Donald Glover che darà voce alla versione adulta di Simba e Beyoncé. La star americana presterà la propria voce per la versione adulta di Nala. Sarà invece Seth Rogen a interpretare l’esilarante Pumbaa, affiancato da Billy Eichner nei panni di Timon. John Oliver sarà il petulante ma saggio Zazu, mentre Chiwetel Ejiofor presterà la propria voce al temibile Scar.

“Il re leone”: la trama e i doppiatori italiani

Nelle Terre del Branco tutti gli animali festeggiano la nascita di Simba, figlio di Mufasa e Sarabi, l’erede al trono del regno animale. Il piccolo è destinato a essere in cima alla catena alimentare, crescendo sotto la guida saggia di suo padre. Scar, fratello di Mufasa, non è felice della nascita dell'erede perchè alla morte del re, sarebbe stato lui a salire sul trono. Il malefico leone ha in mente un piano per portare all’esilio del cucciolo Simba. Questi si ritroverà a crescere lontano da casa e dai propri affetti, inserendosi in una famiglia adottiva a dir poco stravagante, composta da Timon e Pumbaa. Grazie al loro aiuto capirà come divertirsi e come affrontare i problemi della vita, ma il suo destino è diventare re e dovrà farci i conti. Il protagonista Simba verrà doppiato in Italia da Marco Mengoni, reduce dal grande successo dell’album “Atlantico” e del tour che sta accompagnando la sua uscita. Tra i doppiatori italiani de “Il re leone” c’è anche Luca Ward, all’ennesimo lavoro importante della sua carriera. Darà la voce a Mufasa, papà di Simba e ruolo essenziale per il film. Ward succede così a Vittorio Gassman che aveva doppiato lo stesso personaggio nel cartone animato degli anni 90. Al film parteciperà anche Elisa che ha già partecipato al live action di Dumbo e ora darà la voce a Nala. Non è la prima esperienza nel mondo del doppiaggio per la cantautrice che ha già lavorato per “Trolls” e “Agneepath”. Gli spassosi Timon e Pumbaa saranno invece doppiati dagli attori Edoardo Leo e Stefano Fresi.

Un successo storico

In attesa di vederlo in Italia e nel resto d’Europa, “Il re leone” ha già raggiunto il nono posto dei film con maggiori incassi nella storia del cinema. Arrivano nelle sale statunitensi a luglio, la pellicola diretta da Jon Favreau ha incassato ad oggi 496,1 milioni di dollari in Nord America e 939,1 milioni di dollari nel resto del mondo, per un incasso complessivo di ben 1,435 miliardi di dollari. Numeri che gli hanno permesso di diventare il film di animazione più redditizio di sempre nell’universo Disney (escludendo i colossi targati Marvel e Star Wars). Tutti i titoli che precedono “Il re leone” fanno parte di franchising preesistenti: “Avengers: Endgame”, “Star Wars: Il risveglio della Forza”, “Avengers: Infinity War”, “Avengers”, “Avengers: Age of Ultron” e Black Panther.