Hereditary - le radici del male: trama, trailer, cast del film su Sky Cinema Suspence

Inserire immagine

Arriva su Sky Cinema Suspence il suggestivo horror di grande successo con Toni Collette e Gabriel Byrne, Hereditary-le radici del male . L’appuntamento è fissato per mercoledì 29 maggio alle 21.00 . Continua a leggere per scoprire la trama del film!

Hereditary-le radici del male, la trama del film

Annie si ritrova al funerale della complicata figura materna, Ellen Graham, pronunciandone l’elogio funebre. Dopo essere tornata a casa, e aver creduto di aver visto la madre aggirarsi nel suo laboratorio, suo marito Steve riceve una telefonata da parte del cimitero, che li informa della profanazione della tomba di Ellen. Turbata dalla notizia, Annie inizia a frequentare un gruppo d’ascolto, rivelando che molti membri della sua famiglia, inclusa la defunta madre, hanno sofferto di malattie mentali. Da questi episodi hanno inizio una serie di tragici eventi, che porteranno la protagonista ad affrontare una serie di pericolosissimi ostacoli, conducendo ad un triste epilogo.

Il film si configura come un dramma angosciante, animato da una famiglia piena di disfunzionalità, che unisce la classicità del cinema horror, generando una serie di ambiziosi e innovativi colpi di scena.

Hereditary porta la firma di Ari Aster, regista statunitense, che vede in questo film il suo esordio cinematografico: è, infatti, il suo primo lungometraggio, presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival 2018 nella sezione Midnight. In Italia, invece, è stato proiettato in anteprima al Giffoni Film Festival il 19 luglio dello stesso anno, uscendo nelle sale il 25.

Hereditary-le radici del male, il cast del film

Il cast, come anticipato, vede Toni Collette nei panni della protagonista Annie e Gabriel Byrne nel ruolo del marito Steve. Milly Shapiro è la figlia Charlie, Alex Wolff interpreta Steve e Ann Dowd  è Joan.

L’appuntamento con Hereditary-Le radici del male è dunque previsto il 29 maggio, alle 21.00, su Sky Cinema Suspence.