Aladdin: chi è l'attrice Naomi Scott che interpreta Jasmine

Naomi Scott
@Kikapress

È nel cast nell’attesissimo Aladdin di Guy Ritchie nel ruolo di Jasmine: scopriamo chi è Naomi Scott

Attrice conosciuta soprattutto per il ruolo di Pink Ranger nel film “Power Rangers” del 2017, Naomi Scott è stata scelta da Guy Ritchie per il ruolo di Jasmine nel nuovo “Aladdin” della Disney. Tutte le curiosità sulla vita e sulla carriera della giovane attrice inglese.

Le origini indiane e i primi ruoli

Il ruolo della bella Jasmine nel nuovo live-action targato Disney non arriva a caso: nelle vene di Naomi Scott scorre sangue indiano. Sua madre, infatti, è ugandese ma proviene da una famiglia di origini indiane, mentre suo padre è britannico. Naomi è nata a Hounslow, un borgo di Londra, il 6 maggio 1993 e ha cominciato a cantare nel coro della chiesa. I primi ruoli come attrice risalgono al 2008, quando prende parte alla serie televisiva “Life bites”, mentre nel 2010 comincia a farsi conoscere con il suo primo ruolo in una produzione americana, quello di Mohini “Mo” Banjaree nel film tv Disney “Lemonade mouth”. La carriera inizia a decollare quando entra a far parte del cast di “Terra nova”, la serie tv americana di fantascienza prodotta da Steven Spielberg, nel ruolo di Maddy Shannon. Nel 2015 gira alcune scene in “Sopravvissuto - The Martian” di Ridley Scott, nel ruolo di Ryoko, ma nel montaggio finale vengono tagliate.

“Power Rangers” e il successo

Dopo aver preso parte al video “Hurricane” di Bridgit Mendler, il successo internazionale arriva con il ruolo di Kimberly Hart, la Pink Ranger nel film “Power Rangers” della Lionsgate del 2017, adattamento cinematografico della celebre serie televisiva. Contemporaneamente alla carriera di attrice, Naomi Scott affianca anche quella di cantante: nel 2014 esce il suo EP di esordio, “Invisible Division”. Nel 2017 viene quindi scelta per il ruolo di Jasmine nel remake di Aladdin e l’anno successivo viene confermata la sua partecipazione al reboot del celebre “Charlie’s Angels” diretto da Elizabeth Banks.

Per quanto riguarda la vita privata, Naomi Scott è molto riservata, per cui si riesce a sapere molto poco. Dal 2014 è sposata con il calciatore inglese Jordan Spence dell’Ipswich Town che pare abbia conosciuto da ragazzina in chiesa. L’attrice è anche molto attiva nel volontariato ed è impegnata in molti progetti umanitari. Naomi Scott ha anche un profilo Instagram molto seguito, dove pubblica foto dai red carpet e dalle occasioni mondane a cui partecipa ma anche diversi selfie che fanno incetta di like.

Jasmine

Aladdin” è il nuovo live-action targato Disney, diretto da Guy Ritchie con Will Smith nei panni del Genio della lampada. A interpretare Aladdin, Mena Massoud, attore canadese di origini egiziane. Nel ruolo della bella principessa Jasmine, proprio Naomi Scott, che sul suo personaggio ha così dichiarato: «La principessa Jasmine è davvero una delle mie principesse preferite. Lei e anche Pocahontas. Jasmine è un personaggio che amo così tanto, e avere un personaggio animato e dargli vita nel modo più autentico e naturale è la parte migliore del lavoro per me». L’attrice ha poi aggiunto: «Jasmine può essere forte e divertirsi, ma anche sbagliare ed essere emotiva. È una donna multidimensionale e non deve essere solo una cosa. Quindi, in questo film, la si vedrà darsi da fare e non avrà come unico obiettivo quello di innamorarsi o sposarsi».