A casa nostra: quando la politica è donna

Inserire immagine

Mercoledì 10 aprile alle ore 21.15 su Sky Cinema Due arriva A casa nostra , un film che mostra il mondo della politica filtrandolo attraverso lo sguardo puro di Pauline, un’infermiera amata da tutti che quindi si rivela la candidata perfetta per essere eletta nel partito RNP
 

La programmazione di Sky Cinema Due

Il mondo della politica visto attraverso lo sguardo puro di una donna.
Si intitola A casa nostra ed è la pellicola francese che racconta con delicatezza totalmente priva di retorica e banalità di Pauline Duhez, un’infermiera gentile e amata da tutti che verrà attirata nelle maglie della politica perché considerata dai piani alti la candidata ideale.

In onda mercoledì 10 aprile alle ore 21.15 su Sky Cinema Due, A casa nostra ruota attorno alla figura eterea della protagonista: infermiera gentile con tutti, madre amorevole e a sua volta figlia amatissima di un militante comunista, a detta del dottore e politico Philippe Berthier è la persona ideale da fare eleggere nel partito RNP.

Anche la leader del partito, la dura e combattiva Agnès Dorgelle, ritiene che Pauline sia perfetta per ricoprire il ruolo che le vogliono assegnare, tuttavia i progetti dei politicanti si complicano e rischiano di andare in fumo quando il cuore di Pauline incomincia a pulsare all’impazzata, senza controllo da parte del raziocinio: si innamorerà di Stéphane, detto Stanko, insegnante di calcio di suo figlio che conduce una doppia vita, partecipando di notte ad azioni punitive ai danni degli stranieri assieme a brutti ceffi xenofobi.

A casa nostra è un film da non perdere, specialmente in questi tempi bui in cui spesso si sente, assieme alla frase “a casa nostra”, quell’altra altrettanto triste e sconsolante: “a casa loro”…
Mercoledì 10 aprile alle ore 21.15 su Sky Cinema Due vi aspetta A casa nostra.